Come Funziona ExpressVPN?

Leggendo diverse recensioni online, ExpressVPN sembra essere una delle migliori VPN in circolazione. Dopo un’analisi dettagliata abbiamo capito a cosa era dovuto il suo successo, e quali sono i punti di forza che la rendono una VPN eccellente. ExpressVPN è stata fondata nel 2009, di proprietà di Express VPN International Limited con sede legale nelle Isole Vergini Britanniche, e parlando di numeri fornisce server in ben 94 paesi nel mondo. Decine di milioni di utenti la utilizzano, amando il livello di sicurezza e privacy fornito, consapevoli di fare un vero investimento. 

Tra le sue funzioni troviamo appunto un rispetto della privacy online accertato da protocolli di tipo militare, la possibilità di sbloccare più di 100 piattaforme di streaming, una velocità incredibile, e compatibilità con tanti diversi dispositivi e sistemi operativi. 

Detto questo, è il momento di procedere con un’analisi più approfondita su ExpressVPN, per capire perché potrebbe davvero fare al caso vostro.

 Articoli correlati per gli utenti fuori dall’Italia: 

EN: https://en.vpnwelt.com/express-vpn-review/

EN: https://en.vpnwelt.com/expressvpn-vs-ipvanish/

FR: https://fr.vpnwelt.com/expressvpn-avis/

DE: https://vpnwelt.com/expressvpn-review/

Una panoramica dettagliata su ExpressVPN: è davvero valida?

Cercando ExpressVPN opinioni non sembrano esserci molti dubbi: questo servizio VPN risulta impressionante sotto qualsiasi punto di vista. Senza però infiocchettare tutto solo per sentito dire, ecco una panoramica precisa delle funzionalità di ExpressVPN.

Per chi è alla ricerca di completo anonimato online, il download ExpressVPN risulta incredibilmente positivo e funzionale. Gode infatti di legislazione indipendente, il che è maggiore garanzia del fatto che le attività dell’utente non vengano registrate. La crittografia sfruttata da ExpressVPN è di tipo militare, pertanto pressoché infallibile. 

expressvpn it 1

Gode inoltre di una sicurezza TrustedServer, ovvero la più avanzata sul mercato. Questa consente di cancellare tutti i dati ogni volta che si effettua il riavvio della VPN, e i dati non vengono scritti direttamente su hard disk, così da ridurre ulteriormente i rischi che potrebbero presentarsi con la conservazione dei dati. I server di ExpressVPN download sono più di 3000, e ognuno di essi esegue sempre il software più aggiornato.

La sicurezza di ExpressVPN account prevede inoltre una funzione kill switch da attivare con un semplice clic in caso di disconnessione dalla VPN mentre si è connessi a internet, in pratica come una ExpressVPN key. Dall’altro lato dispone di un DNS privato e crittografato, e la possibilità di connessione del servizio VPN direttamente all’avvio del dispositivo. 

I protocolli di sicurezza a disposizione sono ben quattro, e si può scegliere a propria discrezione quello che più si desidera.

Anche per quanto concerne i protocolli di tunneling, con ExpressVPN si è in buone mani: il traffico dati è protetto quanto più possibile, e app e dispositivi possono allo stesso tempo mantenere l’accesso diretto a internet.

Un altro punto molto apprezzato leggendo ExpressVPN recensioni in giro su internet, riguarda la qualità della connessione. Sfruttando questo servizio non si presentano problemi frequenti relativi alla connessione, come invece avviene per altre VPN in commercio.

Passiamo ora ai servizi di streaming, poiché sono il fiore all’occhiello quando si effettua ExpressVPN login. Da Netflix a HBO Max Youtube, passando per Hulu, Disney+, Amazon Prime Video e molto altro, ExpressVPN risulta imbattibile nel riuscire a consentire l’accesso dalle posizioni normalmente bloccate di questi siti streaming. Molte altre VPN garantiscono lo stesso tipo di servizio, ma ExpressVPN è forse l’unica che davvero lo offre ai massimi livelli di efficienza. ExpressVPN Netflix, per esempio, è in grado di sbloccare Netflix in più di 18 paesi in tutto il mondo, e si possono guardare film e serie tv con sottotitoli in lingua italiana.

expressvpn it

Anche per quanto concerne il gaming, ExpressVPN non delude affatto. Gli amanti dei giochi online potranno infatti scaricare tutti i contenuti aggiuntivi diversamente bloccati nel proprio paese, oltre che avere a propria disposizione i livelli più alti di sicurezza da attacchi hacker e altro.

ExpressVPN torrent, questa VPN supporta molto bene l’utilizzo di torrent pur non pubblicizzando particolarmente la cosa. Ogni server, infatti, supporta la condivisione di file P2P, e la banda è illimitata permettendo così download di numero infinito. 

Chi utilizza per lavoro o diletto Skype e Facetime con una certa frequenza apprezzerà la sicurezza di ExpressVPN, e non noterà alcun rallentamento in caso di collegamenti da server remoti. Se ci si trova dall’altra parte del mondo e ci vuole mettere in contatto con i propri familiari, così come durante una riunione di lavoro, il tutto sarà davvero fluido e semplice. Nel caso in cui si desideri invece la connessione a un server specifico che non risulta disponibile, basta contattare l’assistenza clienti di ExpressVPN, la quale risponderà rapidamente.

L’installazione è rapida e intuitiva, ed è possibile approfittare di un ExpressVPN trial di 30 giorni. ExpressVPN gratis non si trova, ma poter sfruttare una prova di 30 giorni con garanzia di rimborso è come poter sfruttare la VPN in modo gratuito per quel periodo di tempo. Per chi pensa a ExpressVPN crack, ovviamente il consiglio è quello di evitare, e piuttosto di approfittare della versione di prova e fare successivamente l’investimento che merita.

Che si utilizzi un dispositivo Windows, MAC, Linux, Android o altro, ExpressVPN mette a disposizione app o software specifici per poter effettuare il download facilmente e avere a propria disposizione questo fantastico servizio VPN. Vi è anche ExpressVPN router. Si possono collegare fino a 5 dispositivi, non necessariamente dello stesso sistema operativo o tipo. 

expressvpn it 2

Per quanto concerne ExpressVPN costo, ci sono diversi pacchetti tra cui poter scegliere, con un costo mensile variabile a seconda di cosa si seleziona. Attualmente i pacchetti disponibili sono 3, selezionabili per un mese, sei mesi, oppure per un anno. In quest’ultimo caso lo sconto è pari al 35%. Col programma di affiliazione si possono inoltre guadagnare 30 giorni gratuiti ogni volta che un amico effettua l’iscrizione a ExpressVPN. Il prezzo pur essendo maggiore a quello di molte VPN è decisamente basso per tutte le funzionalità offerte da ExpressVPN, e per l’altissima qualità delle stesse.

expressvpn it 3

Riguardo alla velocità, ExpressVPN merita la lode. Ad oggi è certamente tra le VPN più rapide mai viste, e anche il passaggio da un server all’altro risulta estremamente rapido. Utilizzando altre VPN, anche valutate in modo ottimo, tendenzialmente la velocità rallenta quando si sfruttano server dall’altra parte del mondo. Non è questo il caso di ExpressVPN, le cui prestazioni sono incredibilmente alte anche utilizzando server molto remoti.

Venendo ora all’assistenza clienti, sulla pagina di ExpressVPN si apre una finestra di chat istantanea dove è possibile porre tutte le domande che si desidera, oltre al fatto che è disponibile una sezione di domande e risposte approfondita.

Ad ogni modo, l’esperienza utente risulta ottima, a partire dall’installazione e configurazione all’utilizzo per la navigazione in internet di ExpressVPN.

Per riassumere in breve, ecco quali sono i principali punti da tenere in considerazione quando si parla di ExpressVPN review:

ProContro
Più di 3000 server in tutto il mondoIl prezzo non è dei più economici sul mercato
Privacy e sicurezza di standard elevatissimi
Capacità streaming sopra le aspettative
Velocità elevata anche per server remoti

Come installare ExpressVPN su Mac, Android, Linux e Windowsexpressvpn it 4

L’installazione di ExpressVPN sui principali sistemi operativi è facile e rapida, e per ognuno di essi è presente una sezione dedicata sul sito ufficiale di ExpressVPN.

Per chi possiede sistema operativo Windows, ecco i passaggi per procedere all’installazione di ExpressVPN:

  • Fase 1: la prima cosa da fare è registrare un abbonamento tra quelli proposti da ExpressVPN;
  • Fase 2: dopodiché si dovrà scaricare e installare l’app ExpressVPN per Windows;
  • Fase 3: il terzo passaggio prevede la scelta di una tra le 160 posizioni server a disposizione, scegliendo tra “Consigliate” o “Tutte le posizioni”;

A questo punto si potrà navigare in sicurezza e privacy con la propria ExpressVPN installata.

Visita il sito web di ExpressVPN

 

expressvpn it 5

Per chi invece possiede un dispositivo MAC, potrà contare su ExpressVPN in quanto è compatibile con Catalina, High Sierra, Yosemite, Mojave, e tutte le versioni macOs precedenti. 

Ecco il procedimento di installazione di ExpressVPN su dispositivo MAC:

  • Fase 1: sottoscrivere un abbonamento sulla pagina ufficiale di ExpressVPN, iscrivendosi con credenziali personali;
  • Fase 2: scaricare il software e seguire i passaggi guidati per confermare e portare a termine l’installazione;
  • Fase 3: collegarsi a una delle 160 posizioni server a disposizione, scegliendo tra “consigliate” o “tutte le posizioni”;

A questo punto l’app sarà installata su MAC e pronta a proteggere il dispositivo per ogni accesso online.

Visita il sito web di ExpressVPN

 

expressvpn it 6

Veniamo ora a chi desidera installare ExpressVPN per Linux. L’interfaccia sarà molto semplice da utilizzare, e la navigazione ancora una volta sicura e privata.

Di seguito le fasi da seguire per l’installazione di ExpressVPN su Linux:

  • Fase 1: effettuare la sottoscrizione al piano preferito di abbonamento per ExpressVPN sul sito ufficiale, registrandosi con credenziali personali (nome utente e password);
  • Fase 2: il secondo passo sarà accedere all’elenco delle 160 posizioni server;
  • Fase 3: a questo punto si dovrà inserire la dicitura “expressvpn connect LOCATION” per collegarsi alla posizione server preferita;

Fatto ciò, tutto sarà pronto per poter navigare online in sicurezza con la garanzia della propria ExpressVPN.

Il supporto della VPN ExpressVPN per Linux è valido per le versioni 64-bit e 32-bit per Ubuntu, CentOS, Debian, Fedora, Raspbian, Arch.

Visita il sito web di ExpressVPN

 

expressvpn it 7

Per chi desidera, invece, scaricare ExpressVPN APK per Android, potrà godere della VPN per Oreo, Android 10, Nougat, Pie, Marshmallow e Lollipop. L’APK è sicuro da Android 10 fino al 5. 

Ecco passo passo cosa fare per scaricare ExpressVPN sul proprio sistema Android:

  • Fase 1: abbonarsi a ExpressVPN sulla pagina dedicata sul sito ufficiale della VPN, accedendo al proprio profilo con username e password;
  • Fase 2: scaricare e installare l’app di ExpressVPN per Android sul proprio dispositivo mobile, cellulare o tablet;
  • Fase 3: aprire l’app al termine del processo di installazione, effettuare l’accesso e fare clic su “On”,  scegliendo poi tra le 160 posizioni server disponibili quella che si preferisce.

Inoltre, con l’app di ExpressVPN per Android è previsto il protocollo altamente sicuro OpenVPN, cosa che pochissime VPN in commercio mettono a disposizione. La VPN è scaricabile anche per la propria tv Android recandosi su Google Play Store.

Vi sono poi estensioni browser specificatamente pensate per Chrome e Firefox, molto comoda per passare da un browser all’altro, e nel caso ExpressVPN deve essere attiva in esecuzione in background, già installata su Windows, MAC, o Linux.

 

FAQs

ExpressVPN richiede e mantiene un accesso? 

ExpressVPN dispone di una severa politica no-log, pertanto né richiede né mantiene l’accesso, così da evitare che vengano raccolti dati personali. Questa politica è verificata, cosa che non sempre accade con tutti i servizi VPN in circolazione.

 
ExpressVPN funziona in China? 
ExpressVPN rallenta la velocità della connessione internet?
Usare ExpressVPN è legale? 
Ci sono versioni gratuite di ExpressVPN?
ExpressVPN blocca le pubblicità?
ExpressVPN è compatibile con Tor?
ExpressVPN offre indirizzi IP dedicati?
ExpressVPN è facile da utilizzare?

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *