3 Migliori Alternative alla VPN per Opera: recensione 2021

opera for desktop

Opera VPN è una “rete privata virtuale (VPN)” completamente gratuita integrata nelle versioni desktop del browser Opera. Il motivo per cui abbiamo aggiunto le virgolette intorno a “VPN” è che si tratta, in realtà, di un proxy browser piuttosto che di una vera VPN.

Opera è il sesto browser più popolare al mondo e gode di una base di fan relativamente piccola (350 milioni di utenti), ma fedele. Ciò è in gran parte dovuto al suo essere pioniere di tecnologie all’avanguardia che sono effettivamente utili, come Opera Turbo (tecnologia di compressione progettata per accelerare la navigazione web) e il blocco degli annunci integrato.

È un browser veloce e leggero in grado di competere con le funzionalità di altri grandi concorrenti, come Google Chrome e Mozilla Firefox. A differenza di Firefox e dei suoi derivati, però, è closed source, ciò è l’opposto di OSS (Open Source Software) e indica un software che utilizza un codice proprietario gelosamente custodito. Solo gli autori originali del software possono accedere, copiare e modificare quel software.

Opera è disponibile per la maggior parte delle piattaforme, ma la sua VPN gratuita è presente solo nelle versioni Windows, macOS e Linux. Da marzo 2021, la VPN gratuita è disponibile anche in Opera Browser con VPN per Android, ma non con Opera Touch per iOS. In Android, la VPN funziona praticamente in modo identico a come funziona sul desktop, come descritto all’interno di questa recensione.

In questa recensione di Opera VPN, diamo uno sguardo approfondito ai vari aspetti di questo servizio, tra cui sicurezza e prestazioni. Ti mostriamo anche come configurare OperaVPN sul tuo dispositivo! Ti offriremo, infine, 3 valide alternative super economiche.

Perché dovresti usare l’estensione VPN di Opera?

Opera VPN è uno dei plugin VPN più popolari studiati per Google Chrome. Si tratta di un servizio Proxy avanzato completamente gratuito che ti consente di connetterti a una rete privata sicura. La connessione veloce e facile nasconde il tuo vero indirizzo IP, aprendo così tutti i siti Web geo bloccati nel tuo paese, fornendo una navigazione web nascosta e proteggendo i tuoi dati.

Opera VPN per Chrome utilizza una crittografia moderna per fornire una navigazione completamente anonima e privata. Tutte le attività web sono protette mentre il proxy VPN è in esecuzione.

Il proxy VPN per il browser di Google offre prestazioni ad alta velocità e si connette a una rete privata in pochi secondi. È una buona opportunità per mascherare il tuo indirizzo IP in modo rapido e semplice in qualsiasi momento. Le buone prestazioni, inoltre, consentono download o streaming fluidi e continui.

Il servizio è completamente gratuito e funziona senza alcuna registrazione. Modifica la posizione geografica per aggirare i siti bloccati, nasconde i thread per proteggere i dati o utilizza solo il proxy per proteggere il Web. Si tratta di una VPN illimitata per il browser Chrome, che non ha limiti di banda ed è disponibile gratuitamente.

Opera VPN: 3 migliori soluzioni tra cui scegliere

 

ExpressVPN

CyberGhost

Private Internet Access

Disponibile anche per:

Mac, Windows, Android, Linux

Mac, Windows, Android, Linux

Mac, Windows, Android, Linux

Numero massimo di connessioni

5

7

110

Assistenza 24/7

Prova gratuita

Rimborso entro 30 giorni

Rimborso entro 45 giorni

Rimborso entro 30 giorni

Prezzo

€ 7,22/mese (con piano annuale)

€ 3,19/mese (con piano annuale)

€ 3,10/mese (con piano annuale)

Sito Web

https://www.expressvpn.com/it

https://www.cyberghostvpn.com/it_IT/

https://ita.privateinternetaccess.com

Servizi VPN gratuiti per Opera: ne vale la pena?

La VPN in bundle con Opera è gratuita al 100% e non presenta limiti di dati. Questo di per sé rende il servizio una delle VPN gratuite più generose in circolazione.

Sono disponibili cinque posizioni server VPN: Canada, Stati Uniti, Germania, Paesi Bassi e server VPN a Singapore. Questo è più limitato rispetto alla maggior parte dei servizi VPN commerciali, ma ricordiamo che è gratuita! Copre anche una buona selezione di posizioni di server VPN popolari, anche se il Regno Unito è vistosamente assente. Ciò significa che non sarai in grado di utilizzare Opera per guardare iPlayer. Sfortunatamente, anche coloro che desiderano accedere alla versione americana di Netflix non sono fortunati: quando si tenta di effettuare l’accesso, Netflix rileva che si sta facendo uso di un proxy e non permette l’accesso per la fruizione dei servizi. Tuttavia, questa VPN è in grado di sbloccare i video di Youtube che sono limitati nella tua regione.

Nonostante Opera offra la maggiore sicurezza di una connessione VPN crittografata (utilizza l’algoritmo AES 256), la tua privacy non sembra essere altrettanto ben protetta. I test di tenuta hanno emesso avvisi su potenziali perdite DNS, una seria bandiera rossa per una connessione VPN. Sebbene questi dati non siano in grado di rivelare la tua identità o posizione, indicano, però, che ti stai connettendo attraverso l’utilizzo di un servizio VPN.

Opera VPN ha velocità decenti, ma non possiamo paragonarla ai provider VPN più veloci in circolazione, come NordVPN ed ExpressVPN: Opera VPN consente una velocità di download media di circa 6,7 Mbps.

Ha, quindi, una velocità troppo debole per giochi o contenuti streaming, possiede un numero minimo di server e non supporta i torrent. Tuttavia, non dovrebbe sorprendere che i provider VPN gratuiti siano in genere insufficienti per nessuna di queste attività.

È bene, inoltre, ricordare che il servizio VPN offerto da Opera non funziona come protezione anche per altri browser. Pertanto, Opera VPN consente una navigazione sicura e privata solo durante la navigazione in Internet attraverso l’utilizzo del browser Opera e non su tutte le piattaforme.

Come attivare e utilizzare VPN Opera?

Il browser Opera può essere utilizzato su diversi sistemi operativi e dispositivi (sia desktop che mobile).

I seguenti sistemi operativi e dispositivi supportano Opera:

Tuttavia, al momento la funzione VPN non è disponibile per la versione mobile per iOS. Sui dispositivi mobili è utilizzabile solo con sistema operativo Android.

Attivare la VPN di Opera attraverso l’omonimo browser è davvero semplicissimo. Vediamo come fare:

  • Scarica e installa il browser Opera.

VPN Installation Opera - Italian

  • Una volta installato il software, è necessario abilitare la funzione VPN andando su Menu -> Privacy e sicurezza -> VPN -> Abilita VPN. (Se non ti compare la dicitura, molto probabilmente hai installare una versione obsoleta del browser. Disinstalla e reinstalla l’ultima versione di Opera e vedrai che ti comparirà l’opzione per attivare la VPN in bundle).

VPN Installation Opera in Italy

  • A questo punto per utilizzare la connessione in VPN dovrai solo fare clic sull’etichetta “VPN” a sinistra della barra di ricerca/URL, selezionare una posizione del server e fare clic su “On”.

Una volta abilitata, la VPN rimane attiva fino a quando non viene disattivata dall’utente. Ciò rende più semplice la navigazione sicura e privata in Opera ogni volta che viene avviato il programma.

Dopo aver abilitato la VPN, apparirà un badge blu all’interno della barra di ricerca. Basta cliccare sul badge per accedere alla dashboard principale. Qui si potrà vedere la larghezza di banda utilizzata e cambiare la posizione virtuale selezionando un particolare server.

Conclusione

Gratis è il prezzo preferito da tutti e, sotto molti aspetti, la “VPN” gratuita di Opera offre un servizio fantastico (anche se in realtà è un proxy per il browser, non una vera VPN). A differenza della maggior parte dei servizi VPN gratuiti, è sia illimitato (nessun limite di dati) che abbastanza veloce. Per coloro che desiderano semplicemente aggirare la censura, geo spoofing della propria posizione o proteggere la propria navigazione durante l’utilizzo di hotspot Wi-Fi pubblici, Opera potrebbe essere il servizio più indicato.

Tuttavia, non è una buona scelta per chiunque utilizzi una VPN per proteggere la propria privacy, desideri utilizzare una connessione VPN per Netflix o desideri utilizzare una rete privata virtuale per il torrenting.

Ecco un breve riepilogo dei vantaggi e degli svantaggi dell’utilizzo di Opera VPN.

Vantaggi Opera VPN

Svantaggi Opera VPN

Interfaccia utente intuitiva facile da usare

Posizioni dei server limitate

Velocità di connessione affidabile

Assistenza clienti scadente o inaccessibile

Compatibilità con diversi tipi di dispositivi

Nessuna opzione di torrenting

 

Registrazione dell’uso dei dati

Per avere una maggiore certezza riguardo alla protezione dei propri dati personali, ti consigliamo, quindi, di scegliere una delle 3 alternative ad Opera VPN menzionate all’interno di questa dettagliata recensione.

 

FAQs

È legale utilizzare VPN su Opera?

Risposta semplice: sì, è assolutamente legale utilizzare una VPN per la connessione a Internet.

Tuttavia, ciò per cui usi la tua VPN potrebbe non essere lecito: ricorda che sebbene le VPN possano rendere possibili o più facili attività illecite, non le rendono legali.

Se stai usando la tua VPN per falsificare la tua posizione e acquistare prodotti a un prezzo inferiore, probabilmente sarà contro i Termini e Condizioni dello sviluppatore o del distributore e, se verrai scoperto, potresti incorrere nella sospensione o nel blocco del tuo account se non peggio.

Ma se stai usando una VPN solo per assicurarti che il tuo fornitore di servizi Internet non ti stia limitando, non hai nulla di cui preoccuparti.

 
Opera ha la sua VPN?

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *