Cosa sono Dark Web e Deep Web e come entrarci?

dark web

Forse ne hai sentito parlare diverse volte, ma ti sei chiesto cos’è il Deep Web e Dark Web? E come entrare nel Deep Web e Dark Web?

Quando parliamo di internet, la maggior parte dei utenti pensano ai siti come Google, Facebook, Twitter, social media, shopping online etc. Quello che non sanno è che quello che vediamo fa solo una piccola parte del web che si chiama ‘internet indicizzato’, ‘internet visibile’ o ‘internet di superficie’. Esso contiene circa 5 miliardi di pagine.

Tuttavia, d’altra parte, esistono anche la ‘Deep web’ e la ‘Dark web’. Secondo alcuni dati sono 500 volte più grandi rispetto all’internet visibile. La Deep Web e la Dark Web costituiscono 96% dell’intero internet mentre la parte del web come la vediamo noi presenta solo 4%.

Articoli correlati per gli utenti fuori dall’Italia:  

EN: https://en.vpnwelt.com/dark

FR:  https://fr.vpnwelt.com/comment-acceder-au-dark-web/

La differenza tra Deep Web e Dark Web

Deep Web oppure ‘il web sommerso’ o ‘web profondo’ rappresenta delle risorse su Internet che non vengono indicizzate dai motori di ricerca ‘normali’ e quindi esse non sono visibili all’utente medio di Internet.

E adesso ti chiedi Dark web cos’è? Dark Web oppure ‘web oscuro’ o ‘rete oscura’ sono i contenuti su internet presenti nelle reti oscure (le cosiddette ‘darknet’).

Come entrare nel Dark Web? I contenuti di Dark Web sono raggiungibili solo attraverso specifici software, configurazioni ed accessi. In altre parole – ci servono delle password per entrarci e servono i browser diversi da quelli tradizionali. Fa solo una piccola parte del deep web e anche se questi termini a volte vengono usati come sinonimi in realtà rappresentano due cose diverse.  La differenza più grande è che qua si trovano tantissime attività illegali mentre Deep Web sono semplicemente delle pagine che Google e altri motori di ricerca tradizionali non riconoscono.

Che cosa c’è nascosto nella Deep Web?

Quindi fa parte del Deep Web ogni pagina web che non viene riconosciuta ovvero indicizzata attraverso gli algoritmi dei motori di ricerca (come anche la nostra posta elettronica, i messaggi di chat, i messaggi su Skype, i portali protetti da password come per esempio net banking, poi delle reti aziendali etc).

Forse ti sei chiesto come è nata Deep Web? Sono stati dei criminali che volevano nascondere le sue attività? Oppure terroristi che volevano scambiarci messaggi senza essere rintracciati? In realtà, è stato il governo degli Stati Uniti ad inventarlo ed allo specifico il suo Dipartimento della Difesa. Anni Novanta del secolo scorso volevano garantire un alto livello di sicurezza e segretezza tra i suoi membri però alla fine hanno dato accesso a Deep Web anche al pubblico. Se vuoi approfondire le tue conoscenze su Deep Web, ti consigliamo di guardare il documentario Deep Web film.

Vediamo sul Deep Web cosa si trova. Wikipedia senza censura (la cosiddetta Hidden Wikipedia), netbanking, forum e reti private, cartelle cliniche, rapporti scientifici, social network etc. Come accedere al Deep Web? Come navigare nel Deep Web? Per accedere al Deep Web e navigare nel Deep Web è necessario scaricare TOR (acronimo di The Onion Router) – programma che decifra le informazioni dell’utente in diversi livelli (il che assomiglia agli strati di una cipolla) e queste informazioni vengono inviate ad un’ampia rete di server in tutto il mondo. Poi fa viaggiare queste informazioni attraverso diversi nodi criptati e i siti visitati così perdono l’identità dei suoi visitatori. Puoi scaricare TOR da Torproject.org semplicemente seguendo le istruzioni là fornite. Prima di farlo, ti consigliamo vivamente di utilizzare la VPN che proteggerà la tua privacy e i tuoi dati e sarai pronto a navigare top siti Deep Web.

Attualmente i siti Deep Web siti interessanti includono:

  • ProtonMail: servizio di posta elettronica dove sei completamente anonimo
  • DuckDuckGo: motore di ricerca che raccoglie i siti .onion senza tracker pubblicitari o la cronologia
  • Library Genesis: raccolta di libri e romanzi
  • Wasabi Wallet: portafoglio Bitcoin virtuale
  • Sci-Hun: database di milioni di articoli scientifici completamente gratuiti

Sul mercato italiano, il miglior sito di Dark Web è Italian Deep Web – forum e market italiano per discussioni libere, senza nessun tipo di censura.

Per quali motivi uno vorrebbe entrare nel Deep Web? Innanzitutto per rimanere anonimi. Ci sono diversi ragioni per proteggere la propria identità online e possono variare da estremi come per fare delle attività illegali fino all’estremo opposto per la gente che non vuole essere vittima di queste attività oppure se uno vive nei paesi dove non può esprimere la propria opinione in modo libero. Il secondo motivo è per accedere ai servizi nascosti e anche essi possono essere usati in modo completamente legittimo oppure illegittimo.

Per tutti questi motivi e anche per il motivo che solo il fatto che usi TOR può suscitare sospetto ti consigliamo di aggiungere un altro livello di sicurezza usando una VPN affidabile. Tor sottolinea l’anonimato mentre VPN sottolinea e protegge la tua privacy. Combinando i due il tuo ISP (‘internet service provider’ ovvero ‘fornitore di servizi internet’) vedrà solo il traffico VPN crittografato però non capirà che stessi usando TOR. Saresti capace di accedere i siti Deep Web senza problemi.

Dark Web cosa si trova?

Cos’è il dark web? Adesso che hai capito il Deep Web cos’è, vediamo cos’è Dark Web.Dark Web fa solo una piccola parte di Deep Web e la maggior parte delle attività che si svolgono là sono illegali – dalla pornografia infantile, vendita di arme e sostanze illegale fino all’assunzione di un assassino. L’esempio più famoso di un business illegale sul Dark Web è il sito che si chiama Silk Road. Funzionava come un sito di vendita online (tipo come eBay, Amazon etc) però le attività e le merci che si potevano comprare erano illegali ed illecite. Il suo proprietario è stato catturato e condannato e il sito è stato sospeso. Quanto questo porta profitto ci fa capire il solo fatto che lui è riuscito a guadagnare ben 110 milioni dollari per il periodo di 26 mesi.

Forse hai già visto il Dark Web film ‘Unfriended Dark Web’? Forse navigare sul Dark Web non è così morboso come nel film, però tuttavia c’è da rifletterci sulla privacy e identità. Unfriended dark web streaming ita il genio dello streaming, i problemi nascono quando uno degli amici prende il laptop di qualcun altro e facendo così entra nel Dark Web. C’è anche da rifletterci se vuoi veramente navigare Dark Web in quanto potresti trovare delle cose che non vorresti capire manco esistessero. Uno di questi sono red room deep web – sono delle ‘stanze di tortura’ dove utenti pagano per poter torturare delle persone in diretta. Per esempio, uno di ISIS potrebbe ‘pubblicizzare’ la decapitazione del soldato in una certa data e in una certa ora.

Ovviamente, non tutto su Dark Web è così morboso né illegale, però ecco lista delle attività illecite che trovi sui siti Dark Web illegali: acquistare numeri di carte di credito e credenziali rubati, droga, pistole, merce e denari contraffatti, diversi account e software hackerati con cui potessi entrare anche nei computer di altre persone.

Quali sono top siti dark web e dark web links?

  1. THE CIA:In quanto TOR è stato creato dalla Marina americana, anche la CIA ha creato il suo sito .onion così le risorse vengono rilasciate in modo sicuro e anonimo.

Link: http://ciadotgov4sjwlzihbbgxnqg3xiyrg7so2r2o3lt5wz5ypk4sxyjstad.onion

  1. Hidden Answers: assomiglia alla Reddit or Quora del Dark Web

Link: http://answerszuvs3gg2l64e6hmnryudl5zgrmwm3vh65hzszdghblddvfiqd.onion/

  1. Facebook: non vi è piu’ sorpresa che pure Facebook ha il suo sito .onion. Questo sito aiuta tanto quelli che lo vorrebbero accedere dai paesi in cui è limitato.

Link: https://www.facebookcorewwwi.onion/

Come accedere al Dark Web?

Speriamo che anche se decidi di navigare il Dark Web al primo posto utilizzerai VPN e che al secondo posto non inciamperai sui siti di questo tipo. Come spiegato, i siti .onion vanno trovati con browser TOR che ti consiglio di scaricare solo dal sito ufficiale.

Come una VPN può aiutarti a proteggerti su Dark o Deep Web?

Navigare sul Dark Web o navigare sul Deep Web senza la protezione completa che ti fornisce la VPN affidabile sarebbe come andare nel ‘nido’ dei criminali senza nessun’arma sperando di non essere sparato oppure sperando di passare inosservato. Un servizio di VPN non solo ti permetta di sbloccare TOR se vivi nel paese in cui è bloccato ma impedisce anche il tuo ISP (provider di servizi internet), le agenzie del governo o le terze parti di rintracciare il tuo uso di Tor.

La nostra scelta cade decisamente su ExpressVPN. Anche se non è il servizio più economico, noi pensiamo che vale ogni centesimo. La tua privacy non ha un prezzo!

Visita il sito web di ExpressVPN

Ecco perché riteniamo che sia il migliore!

  • Protegge il traffico con una crittografia AES a 256 bit
  • Offre kill switch e protezione contro le perdite DNS
  • Ha una politica di no-log rigorosa (con la sua sede centrale alle Isole Vergini britanniche)
  • Con una licenza puoi collegare fino a 5 dispositivi
 

FAQs

È legale accedere al Deep Web?

Anche se in tanti paesi l’accesso al Dep Weeb non è illegale per sé, il browser Tor è indicato come sospettoso. Per questo, sarebbe indispensabile veramente usare una VPN se vorresti accedere e navigare sul Deep Web.

 
È legale accedere al Dark Web?
È sicuro entrare nel Deep Web?
È sicuro entrare nel Dark Web?
 Come navigare nel Deep Web?
Come navigare nel Dark Web?

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *