Le migliori VPN in Italia – 2022

Tra casa e lavoro, siamo sempre super occupati. Sicuramente hai sentito parlare delle reti VPN ma non hai il tempo di ricercare tutti i dettagli e le differenze di un servizio VPN. Ma vuoi semplicemente sapere qual’è l’offerta migliore per te. La scelta dipende dalle tue necessità e dall’uso che fai del servizio VPN. Ecco le sei migliori VPN, adatte a ogni applicazione.

NordVPN – Migliore VPN in assoluto

CyberghostMiglior rapporto qualità/prezzo

ExpressVPNMigliore provider VPN premium

VeePNLa più grande selezione di paesi

PIAAbbonamento annuale più economico

SurfsharkIl migliore servizio per lo streaming

Cos’è una VPN?

VPN sta per Virtual Private Network e crea una rete privata virtuale. Garantisce la privacy su internet in quanto rappresenta un servizio usato per criptare il traffico su inernet e camuffare il priprio indirizzo IP bypassando i blocchi regionali posti da alcuni siti su internet. Nasconde l’identità e quindi può risultare come se l’utente provenga da qualche altro paese. Questo inoltre significa che il traffico dati e anche le informazioni personali saranno protette da attachi possibili esterni. In quanto è un sistema completamente virtuale non c’è bisogno di cavi o collegamenti. Funziona in modo tale che crei un tipo di collegamento a ponte virtuale, nel senso che la connessione dell’utente viene connessa ad uno dei server VPN principali e poi questo server fa da filtro. Il server può essere situato in qualsiasi posto geografico e usa il metodo del passaggio dati criptati e sistemi di tunneling. VPN viene usata in ufficio permettendo agli impiegati di connettersi alla rete da casa e in questo modo possono lavorare come se fossero in ufficio senza senza paura di perdere la protezione e sicurezza dei dati. Il secondo esempio molto frequente è accedere a vari siti web bloccati dalla censura in base al paese da cui si accede permettendo così agli utenti di scegliere il paese da cui accedono come se fossero veramente lì.

Come funziona una VPN?

Un provider VPN nasconde il tuo indirizzo IP consentendo alla rete di reindirizzarlo attraverso un server remoto appositamente configurato e gestito da un host VPN. Ciò significa che se navighi online con una VPN, il server VPN verrà visto come la fonte dei tuoi dati.

Inoltre, il tuo provider di servizi Internet (ISP) e altre terze parti non potranno vedere quali siti web visiti o quali dati invii e ricevi online. Una VPN funziona come un filtro che trasforma tutti i tuoi dati in una cosa “senza senso” non identificabile dai malintenzionati che potrebbero intercettare il tuo traffico.

Anche se qualcuno dovesse mettere le mani sui tuoi dati, sarebbe inutile in quanto non potrebbe decifrarli.

A cosa serve una VPN?

Come ben sappiamo, gli attacchi hacker e la presenza di cybercriminali sta aumentando a livelli esponenziali e, per questo, gli utenti devono prendere delle precauzioni per evitare di essere monitorati durante la loro attività online oppure vedere rubati i propri dati personali. A tale scopo entrano in gioco le VPN che consentono agli utenti una totale protezione della propria privacy e della sicurezza dei dati sensibili.

Ecco i vantaggi principali che si possono ottenere utilizzando una VPN Italia:

  • Maggiore sicurezza della connessione a reti wifi pubbliche;
  • Accesso a più contenuti, compresi quelli geo bloccati all’interno del Paese;
  • Anonimato online per evitare la raccolta dei dati da parte dei siti web;
  • Accesso alle reti aziendali in totale sicurezza;
  • Stabilità della connessione durante il gioco online;
  • Nessun rallentamento di banda dovuto a limitazioni imposte dal provider Internet.

Le VPN sono legali?

Sì, le VPN sono state create per essere strumenti da sfruttare in maniera completamente legale. Questo non significa che chiunque le usi in maniera legale (ad esempio accedere a contenuti non appropriati). Questo è il motivo per cui il loro utilizzo è stato vietato in alcuni paesi.

Le migliori VPN del 2022

❗️Abbiamo testato accuratamente molti software VPN del 2022 e compilato tutti i dettagli in questo foglio di calcolo per garantirti le migliori recensioni. Siamo orgogliosi del lavoro da noi svolto e siamo certi che non troverai descrizioni così dettagliate delle VPN su nessun altro sito web.

vpnwelt comparison table

Di seguito abbiamo inserito una lista con i migliori servizi di rete privata virtuale ad oggi disponibili in Italia in base alle nostre recensioni. Ciò che rende una rete virtuale privata ottima è ovviamente il suo livello di sicurezza dei dati, ma anche le velocità elevate, il numero di server a disposizione, e l’effettiva validità nell’effettuare download o accedere ad altri siti Internet di informazioni esteri.

Inoltre, se si vuole sfruttare la VPN in più di una persona o, in altre parole, su diversi dispositivi, un fattore fondamentale da controllare è con quanti device contemporaneamente può funzionare la VPN, che sia la migliore app VPN Android o migliore vpn android facile da usare.

I dati di cui sopra sono più che sufficienti per farti capire il valore e il significato dell’utilizzo di una VPN nel mondo di oggi. Quindi, se non hai ancora iniziato a usarla fino ad ora, fallo oggi. Ecco i nostri migliori consigli per te.

Punto su cui riflettere: analizzare l’utilità di una VPN è un lavoro noioso, poiché molti aspetti dovrebbero essere considerati. Nel corso delle nostre analisi, abbiamo prestato attenzione a fattori come:

  • Velocità della VPN
  • Capacità di streaming
  • Caratteristiche di sicurezza
  • Compatibilità del dispositivo
  • Costo

1. CyberGhost (Voto 9.8/10)

cyberghost logo

CyberGhost è una VPN ben nota e popolare dalla Romania, particolarmente apprezzata dagli utenti VPN per la prima volta grazie alla sua usabilità intuitiva. Non lascia nulla a desiderare per quanto riguarda la portata dei servizi.

CyberGhost mantiene ad oggi il primato come migliore tra i servizi VPN sul mercato. Ciò che è emerso particolarmente dalle recensioni è la sua alta velocità, la sua sicurezza, e il fatto che sia davvero performante con un gran numero di server. Si avvale di una crittografia dei dati AES a 256 bit di grado militare e permette il collegamento copre fino a 7 dispositivi contemporaneamente. Inoltre, il rapporto qualità-prezzo non ci sembra niente male anche per chi non ha mai avuto una VPN.

Se cerchi la migliore vpn gratuita non è esattamente ciò che fa per te, ma come puoi vedere offre 3 mesi extra gratuiti, ossia un periodo di prova di ben 45 giorni.

CyberGhost possiede oltre 6.100 server in ben 90 Paesi, di cui alcuni sono server dedicati specificatamente per lo streaming in modo da garantirti un servizio eccellente per la visione dei tuoi contenuti preferiti.

Come assistenza cliente, vi è una live chat sempre attiva tramite il sito web del fornitore.

CyberGhost consente la connessione fino a 7 dispositivi in simultanea e prevede un periodo di prova di ben 45 giorni.

Logs

Severa politica No logs

Velocità

240 Mb/sec

Numero di dispositivi collegabili

7 dispositivi

Crittografia

Crittografia AES a 256 bit

Numero di server

Più di 6800 VPN server globali

Copertura mondiale

Streaming e Netflix

Torrent e P2P

Servizio Clienti

Servizio Clienti dal vivo 24/7

Caratteristiche

App per Windows, MacOS, Android, iOS, Linux, router, Smart TV, console di gioco e altri.

Larghezza di banda e traffico illimitati

Protocolli OpenVPN, IKEv2, WireGuard®

Protezione da perdite DNS e IP

Kill switch automatico

Velocità VPN più alta possibile

VPN split tunneling

Gratuito – versione di prova

1 giorno di prova gratuita

Prezzo

1 mese a 11.99€ | 12 mesi a 3.75€ al mese | 24 mesi a 2.95 € al mese | 36 mesi a 1.99 € al mese

Sito web

https://www.cyberghostvpn.com/

Il punto di vista del nostro esperto su CyberGhost VPN

Per quanto riguarda la garanzia sul denaro investito, CyberGhost è il migliore sul mercato. Questa VPN offre sicuramente il miglior ROI per i suoi utenti. Ma coloro che cercano una velocità incredibile rimarranno un po’ delusi. Per quanto riguarda la mia osservazione, CyberGhost non ti deluderà affatto.

Opinioni degli utenti su CyberGhost da Trustpilot

CyberGhost ha riscosso un particolare successo tra gli utenti raggiungendo su Trustpilot un punteggio di ben 4,7 stelle su 5.

Ecco alcune delle opinioni lasciate direttamente dagli utenti che hanno provato il servizio:

CyberGhost trustpilot comment it

“Mi trovo benissimo con questo VPN. E’ veloce, configurabile in modo da ottimizzare il server per ogni tipo di scaricamento, con politica no-log e prezzo per 3 anni veramente ottimo: meglio di ogni altro. Ne sono super-soddisfatto.” (Rodolfo)

CyberGhost Website

2. VeePN (Voto 9.7/10)

VPN VeePN Logo Green

VeePN si aggiudica il secondo posto della classifica tra le migliori VPN in quanto è una VPN davvero veloce (traffico e larghezza di banda sono, infatti, illimitati), con prezzi bassi e concorrenziali. Inoltre, è stata e valutata da molti utenti come la migliore VPN Android.

Questo provider ha tutte le carte in regola che dovrebbe possedere un’ottima VPN, inclusa una crittografia dei dati a 256-Bit e fino a 10 connessioni simultanee. Può essere utilizzata su Windows, Mac, Android IOS.

Le uniche cose che un poco la penalizzano sono un servizio assistenza molto lento, seppur attivo via live chat 24/7, e un supporto dei servizi di servizio streaming, come BBC iPlayer, Amazon Prime Video e serie tv, che non è sempre ottimale.

Logs

Severa politica No log, non mantiene informazioni

Velocità

80 Mb/sec

Numero di dispositivi collegabili

10 dispositivi

Crittografia

Crittografia AES a 256 bit

Numero di server

Più di 2500 VPN server in 50 località

Copertura mondiale

Servizi di Streaming e Netflix

Torrent e P2P

Servizio Clienti

Servizio Clienti dal vivo 24/7

Caratteristiche

App per tutte le piattaforme Windows, Mac, Android, iOS, Linux, router, TV, console di gioco e altri

Larghezza di banda e traffico illimitati

Protocolli OpenVPN, IKEv2, WireGuard®

Protezione da perdite DNS e indirizzi IP

Kill switch automatico

Gratuito – versione di prova

7 giorni di prova gratuita

Prezzo

1 mese a 12.95 $ | 12 mesi a 3.99 $ al mese | 24 mesi a 2.49 $ al mese

Sito web

https://veepn.com/

Il punto di vista del nostro esperto su VeePN

Una VPN molto adatta ai principianti, VeePN ha una velocità decente e supporta lo streaming HD. In questo modo, ti conquisterà il cuore se sei un amante dello streaming. Tuttavia, c’è spazio per migliorare la compatibilità del suo servizio. A parte questo, merita sicuramente la tua attenzione.

Opinioni degli utenti su VeePN da Trustpilot

VeePN ha riscosso un particolare successo tra gli utenti raggiungendo su Trustpilot un punteggio di ben 4,9 stelle su 5.

Ecco alcune delle opinioni lasciate direttamente dagli utenti che hanno provato il servizio:

VeePN trustpilot comment it

“Questa VPN è molto buona, non ne ho incontrate altre così performanti.” (Lorival)

“Funziona con la configurazione necessaria. Installi, fai clic sull’icona del plug-in, selezioni VeePN, fai clic sul pulsante di accensione.” (Glen)

VeePN trustpilot comment it 3

“L’ho appena installata, liscio e veloce. Anche la funzione di blocco degli annunci mi aiuta molto. Una grande estensione.” (Hau)

VeePN Website

3. ExpressVPN (Voto 9.6/10)

expressvpn logo

Cercando informazioni su ExpressVPN la troviamo sempre tra le migliori VPN: un sacco di pro e pochissimi contro. Anzi, di contro, a dire il vero, se ne trova solo uno, relativo al prezzo.

La migliore VPN Android gratis non sarà forse questa, ma ti sfidiamo a trovare una migliore app VPN gratis tra le vpn gratuite, in quanto, come già più volte menzionato, le VPN davvero ottime sono a pagamento principalmente con carta di credito. Per il resto ExpressVPN è infatti ineccepibile, con prestazioni velocissime, sicurezza con protocolli militari, e un numero di server davvero elevato.

La larghezza di banda è illimitata, e ci sono 160 posizioni in 94 paesi disponibili. Sono, inoltre, presenti i download delle app per diversi sistemi operativi ed estensioni dedicate ai differenti motori di ricerca per navigare in Internet in tutta tranquillità.

Un’altra funzione decisamente particolare di ExpressVPN è lo split tunneling che permette di selezionare il traffico di quali applicazione e servizi deve necessariamente passare attraverso la connessione VPN.

Express VPN consente fino a 5 connessioni simultanee e accetta la carta di credito come metodo di pagamento.

Come algoritmo di cifratura, il provider adotta la crittografia AES 256 per criptare i dati degli utenti e prevede un supporto per OpenVPN per tutte le piattaforme.

È presente un servizio di assistenza clienti tramite live chat che rispondere 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Il servizio prevede, inoltre, un periodo di prova di 1 mese con la garanzia soddisfatti o rimborsati.

Logs delle informazioni

Severa politica No logs

Velocità

80 Mb/sec

Numero di dispositivi collegabili

5 dispositivi

Crittografia

Crittografia AES a 256 bit

Numero di server

Più di 3000 VPN server in 160 località

Copertura mondiale

Servizi di Streaming e Netflix

Torrent e P2P

Servizio Clienti

Servizio Clienti dal vivo 24/7

Caratteristiche

App per diversi sistemi operativi Windows, MacOS, Android, iOS, Linux, router, TV, console di gioco e altri

Larghezza di banda e traffico Internet illimitati

Protocolli OpenVPN, IKEv2, WireGuard®

Protezione da perdite DNS e indirizzi IP

Kill switch automatico

Velocità VPN più alta possibile

Sconfiggere il throttling dell’ISP

Test di velocità integrato che utilizza Turbocharge ExpressVPN

VPN split tunneling

Gratuito – versione di prova

7 giorni di prova gratuita senza pagamento

Prezzo

1 mese a 12.83 € | 6 mesi a 9.90 € al mese | 12 mesi a 8.24 € al mese

Sito web

https://www.expressvpn.com/

Il punto di vista del nostro esperto su ExpressVPN

ExpressVPN ha fatto molta strada sin dal suo inizio. È un’ottima scommessa per gli amanti dello streaming. Considerando il suo protocollo di sicurezza, posso anche dire che è difficile battere ciò che offre ExpressVPN. L’unico motivo per non dargli una valutazione completa è il suo prezzo di abbonamento. Voglio dire, è troppo alto per molti di noi.

Opinioni degli utenti su ExpressVPN da Trustpilot

ExpressVPN ha riscosso un particolare successo tra gli utenti raggiungendo su Trustpilot un punteggio di ben 4,6 stelle su 5.

Ecco alcune delle opinioni lasciate direttamente dagli utenti che hanno provato il servizio:

ExpressVPN trustpilot comment it

“La VPN è molto veloce, ottimo servizio clienti, quando ho deciso di chiedere il rimborso mi hanno aiutato senza problemi, lo consiglio.” (Trees)

ExpressVPN trustpilot comment it 2

“Connessione stabile e veloce; protezione sempre attiva; oggi non si può navigare senza l’ottima Expressvpn; a mio parere la migliore sul web.” (Riccardo)

ExpressVPN Website

4. NordVPN (Voto 9.6/10)

nordvpn logo

NordVPN è amata e sfruttata da migliaia di italiani e riconosciuta come una tra le migliori VPN sul mercato. Con più di 5400 server in tutto il mondo (anche negli Stati Uniti e Regno Unito) non lascia di certo insoddisfatti, e la sicurezza dei dati è fortissima grazie anche al sistema Kill Switch che blocca la connessione quando non si è protetti dalla VPN. Lo streaming, ad esempio di bbc iplayer o da Apple tv, non avrà più a che fare con il buffering, e anche i gamer affermano che sia una delle migliori VPN mai esistite. Ebbe solo un incidente nel 2008 riguardo alla privacy, che ad oggi è l’unico contro che si può mettere in evidenza di NordVPN.

Logs

Severa politica No logs

Velocità

115 Mbps

Numero di dispositivi collegabili

6 dispositivi

Crittografia

Crittografia AES a 256 bit

Numero di server

Più di 5400 VPN server in più di 115 località

Copertura mondiale

Servizi di Streaming e Netflix

Torrent e P2P

Servizio Clienti

Servizio Clienti dal vivo 24/7

Caratteristiche

App per ogni sistema operativo Windows, MacOS, Android, iOS, Linux, router, Smart TV, console di gioco e altri

Estensione del browser Internet facile da usare, come Chrome e Firefox

Larghezza di banda e traffico Internet illimitati

Protocolli OpenVPN, IKEv2, IPSec

Protezione da perdite DNS e indirizzi IP

Kill switch automatico per la sicurezza della connessione

Supporto per lo split tunneling

IP dedicato

Doppia protezione con il doppio cambio del tuo IP di connessione

Funziona con il browser Tor

Gratuito – versione di prova

Prova gratuita non disponibile

Prezzo

1 mese a 10.49 € | 12 mesi a 4.39 € al mese | 24 mesi a 3.49 € al mese

Sito web

https://nordvpn.com/

Il punto di vista del nostro esperto su NordVPN

Devo ammettere che NordVPN è una VPN molto progressiva. Negli ultimi anni ha migliorato le sue capacità di streaming, torrenting (migliori Siti Torrent) e server. È stata la prima VPN a lanciare il protocollo proprietario e ha aperto la strada all’innovazione in questa direzione.

Opinioni degli utenti su NordVPN da Trustpilot

NordVPN ha riscosso un particolare successo tra gli utenti raggiungendo su Trustpilot un punteggio di ben 4,3 stelle su 5.

Ecco alcune delle opinioni lasciate direttamente dagli utenti che hanno provato il servizio:

NordVPN trustpilot comment it

“Ho provato vari software VPN ma senza dubbio direi che NordVPN è il migliore. Non voglio dilungarmi in tecnicismi (il sito, ben fatto, spiega benissimo le sue caratteristiche e il funzionamento) per cui motivo le 5 stelle fondamentalmente, per la sicurezza, stabilità e velocità di connessione, e politica di non conservazione dei registri delle attività dell’utente. Unica pecca è non avere la lingua italiana, speriamo che a breve provvedano. Complimenti!!” (Dario)

NordVPN trustpilot comment it 2

“Utilizzo ormai il loro servizio da quasi due anni e sono pienamente soddisfatto dei loro sistemi. Ho testato la connessione con e senza la Nord VPN e non perde assolutamente niente. Ottima VPN, la consiglio vivamente a chiunque voglia aumentare la sicurezza della navigazione senza rinunciare alla velocità della connessione. Rapporto qualità prezzo da 10 e lode!!!” (Marco)

NordVPN Website

5. Private Internet Access (Voto 9.5/10)

pia vpn logo

Privacy e funzioni di sicurezza sono pilastri inscindibili per PIA VPN, una VPN relativamente nuova, ma davvero performante e di qualità ottima, con policy no-log blindata e ampia scelta di server (anche negli Stati Uniti). Negli anni sfiderà sicuramente le migliori VPN.

Anche i prezzi sono competitivi, e i server veloci e stabili. Si possono connettere anche più di 10 dispositivi in contemporanea in una sola connessione. Inoltre, Private Internet Access è una VPN che riesce ad accedere con facilità per per permettere la visione di Netflix USA o al TNT Village e alle sue alternative.

Un altro grande punto a favore riguarda la semplicità d’installazione e d’uso, fondamentale quando si parla di un’ottima VPN.

Private Internet Access supporta la crittografia di livello militare per garantire una totale cifratura dei dati. Prevede, inoltre, un blocco anti malware integrato che viene chiamato MACE.

Sono presenti oltre 26.950 server in ben 70 Paesi e può essere utilizzata su Windows, Mac, Android, IOS.

Anche questa VPN, prevede una garanzia di rimborso soddisfatti o rimborsati per i primi 30 giorni di servizio.

Logs

Severa politica No logs

Velocità

81 Mbps

Numero di dispositivi collegabili

10 dispositivi

Crittografia

Crittografia AES a 256 bit

Numero di server

Più di 3000 VPN server in più di 77 località

Copertura mondiale

Servizi di Streaming Video e Netflix

Torrent e Peer To Peer

Servizio Clienti

Servizio Clienti dal vivo 24/7

Caratteristiche

App per Windows, MacOS, Android e iOS.

Larghezza di banda e traffico Internet illimitati

Protocolli WireGuard® e OpenVPN

Protezione da perdite DNS e indirizzi IP

Kill switch su Desktop automatico per la protezione della connessione

Camouflage mode

Accesso ad app e siti web censurati

Gateway VPN multipli

Proxy SOCKS5 incluso

Monitoraggio delle violazioni della posta elettronica

Gratuito – versione di prova

1 mese di prova con garanzia soddisfatti o rimborsati

Prezzo

1 mese a 10.69 € | 6 mesi a 6.79 € al mese | 24 mesi a 1.99 € al mese (+ 2 mesi gratis)

Sito web

https://www.privateinternetaccess.com/

Il punto di vista del nostro esperto su PIA VPN

PIA ha superato tutte le altre VPN per quanto riguarda la copertura dei server. Ha un server in quasi tutti i principali Paesi del Mondo. Anche il suo profilo di sicurezza e le sue prestazioni sono degni di lode. Dalla recensione, è facile capire che è un provider sicuramente da prendere in considerazione.

Opinioni degli utenti su PIA VPN da Trustpilot

PIA VPN ha riscosso un particolare successo tra gli utenti raggiungendo su Trustpilot un punteggio di ben 4,6 stelle su 5.

Ecco alcune delle opinioni lasciate direttamente dagli utenti che hanno provato il servizio:

PIA trustpilot comment it

“Eccellente servizio, L’ho usato sia al lavoro che in casa ( vicino a Milano ), con ottime prestazioni. Il prezzo dell’ abbonamento ( 2 anni ) è eccezionale. Adesso lo sto provando in montagna a 1200 metri, e i risultati sono ottimi.” (Luigi)

PIA Website

6. IPVanish (Voto 9.4/10)

ipvanish logo

Passiamo alla prima VPN un po’ meno famosa, ma non per questo poco valida e da includere tra le migliori VPN oggi sul mercato. I suoi risultati ai test velocità sono stati ottimi, l’applicazione è facile da usare e il supporto clienti non lascia insoddisfatti.

I protocolli di sicurezza dei dati di cui si avvale sono IKEv2, OpenVPN e L2TP/IPsec. Streaming e P2P sono perfettamente consentiti e i test di velocità riportano risultati molto soddisfacenti.

Cosa rimane come punto dolente? I prezzi (se siete alla ricerca della migliore VPN gratis non è ciò che fa per voi) e la base di conoscenze su cui si fonda e che mette a disposizione.

IPVanish possiede oltre 1.400 server in 75 posizioni diverse e supporta anche le connessioni P2P e i proxy SOCKS5. È presente, inoltre, l’interruzione automatica della connessione Internet in caso di disconnessione dalla VPN e la protezione dalle perdite DNS/IPv6.

Consente di collegare in simultanea fino a 10 dispositivi e, per l’assistenza clienti, vi è un servizio di chat live. Nota dolente sono i ticket di supporto, che possono impiegare fino a 48 ore per la loro risoluzione.

Logs

Severa politica No logs

Velocità

52 Mbps

Numero di dispositivi collegabili

Numero illimitato di dispositivi

Crittografia

Crittografia AES a 256 bit

Numero di server

Più di 1600 VPN server in più di 75 località (più di 40000 IP condivisi)

Copertura mondiale

Servizi di Streaming e Netflix

Torrent e P2P

Servizio Clienti

Servizio Clienti dal vivo 24/7

Caratteristiche

App per Windows, MacOS, Android e iOS.

Larghezza di banda e traffico Internet illimitati

Protocolli OpenVPN, IKEv2, IPSec, SSTP, SoftEther e IPv6

Protezione da perdite DNS e indirizzi IP

Kill switch su Desktop automatico per la sicurezza della connessione

Camouflage mode

Accesso ad app e siti web censurati

Gratuito – versione di prova

1 mese di prova gratuita per la garanzia soddisfatti o rimborsati

Prezzo

1 mese a 10.99 $ | 3 mesi a 5.32 $ al mese | 12 mesi a 3.99 $ al mese

Sito web

https://www.ipvanish.com/

Il punto di vista del nostro esperto su IPVanish

L’accessibilità economica, la registrazione senza traffico e la compatibilità dei dispositivi di IPVanish lo rendono altamente redditizio e sicuramente lo è. L’unica cosa che ho sentito potrebbe essere migliore di oggi è l’assistenza clienti. La categorizzazione degli articoli potrebbe essere molto migliore. Ad ogni modo, merita ancora una prova in quanto funziona alla grande la maggior parte del tempo. Inoltre, l’app è molto facile da usare.

Opinioni degli utenti su IPVanish da Trustpilot

IPVanish ha riscosso un particolare successo tra gli utenti raggiungendo su Trustpilot un punteggio di ben 4,6 stelle su 5.

Ecco alcune delle opinioni lasciate direttamente dagli utenti che hanno provato il servizio:

IPVanish trustpilot comment it

“Dopo aver provato diverse VPN ho scelto ipvanish perché è la migliore per la facilità di configurazione ottima per la sicurezza ed eccellente per lo streaming.” (Cosimo)

IPVanish trustpilot comment it 3

IPVanish Website

7. Surfshark (Voto 9.4/10)

surfshark logo

Vi ricordate quando abbiamo parlato della possibilità di usare la migliore VPN su un certo numero di dispositivi? Ecco, Surfshark permette di utilizzarla su un numero infinito.

Si avvale di crittografia dei dati non modificabile AES-256 bit e non vi è alcun registro di monitoraggio attività online su Internet.

Possiede una funzione che ci è piaciuta particolarmente, la funzionalità Multi-Hop Routing, per reindirizzare la propria connessione su due server VPN in maniera consecutiva. Inoltre è molto economica e Netflix USA è sfruttabile in tutti i Paesi grazie alla sua rete di server.

È presente anche il kill switch, un DNS privato e una copertura di sicurezza aggiuntiva tramite un doppio salto VPN. Può essere utilizzata con Windows, Mac, iOS.

Surfshark prevede, inoltre, una garanzia di rimborso di 30 giorni durante i quali testare il servizio con la sicurezza di ricevere indietro quanto speso nel caso di insoddisfazione del servizio durante il primo mese.

Quale dettaglio non ci è piaciuto molto? La differenza di velocità tra i vari server VPN, che è davvero evidente in certi casi. Vi è anche un’ottima politica no log.

Logs

Severa politica No logs

Velocità

71 Mbps

Numero di dispositivi collegabili

Numero illimitato di connessioni simultanee di dispositivi

Crittografia

Crittografia AES a 256 bit

Numero di server

Più di 3200 server VPN in più di 65 paesi

Copertura mondiale

Servizi di Streaming e Netflix

Torrent e P2P

Servizio Clienti

Servizio Clienti dal vivo 24/7

Caratteristiche

App per Windows, MacOS, Android, iOS, Linux, router, Smart TV, console di gioco e altri.

Larghezza di banda e traffico illimitati

Protocolli OpenVPN, IKEv2, IPSec

Protezione da perdite DNS e IP

Kill switch automatico per la sicurezza della connessione

Supporto per lo split tunneling

Camouflage mode

Connessione Multihop

Gratuito – versione di prova

30 giorni di prova gratuita

Prezzo

1 mese a 11.49 € | 12 mesi a 3.59 € al mese | 24 mesi a 2.29 € al mese

Sito web

https://surfshark.com/

Il punto di vista del nostro esperto su Surfshark VPN

Chi osa ignorare la larghezza di banda illimitata? Nessuno. Con SurfShark, le opportunità di streaming sono infinite. Anche l’interfaccia dell’app è intuitiva. Con audit indipendenti, ha dimostrato la sua serietà nei confronti della sicurezza e della privacy dei dati. Tutto è perfetto ed è un provider che consiglio fortemente.

Opinioni degli utenti su Surfshark VPN da Trustpilot

Surfshark VPN ha riscosso un particolare successo tra gli utenti raggiungendo su Trustpilot un punteggio di ben 4,2 stelle su 5.

Ecco alcune delle opinioni lasciate direttamente dagli utenti che hanno provato il servizio:

Surfshark trustpilot comment it

“Ottima VPN, fornisce tutti i protocolli usati dalla maggior parte dei servizi VPN. A differenza di marche concorrenti non mi ha creato problemi con nessun sito web. Consigliato.” (Elia)

Surfshark Website

8. Hide.me VPN (Voto 9/10)

hide.me vpn logo

Arriviamo ora a una VPN che non rientra tra le più conosciute, ma che può essere inclusa a pieni voti nella nostra classifica come migliore provider per la sicurezza dei dati. La sua innovazione è costante e i risultati si vedono. Inoltre, l’app è facile da utilizzare su ogni dispositivo.

Si può impostare il server DNS manualmente, la policy no-log è davvero ineccepibile ed è inoltre disponibile una versione gratuita. Può essere utilizzata con Windows Mac iOS.

Ciò che ancora risulta migliorabile per scalare la classifica tra le migliori VPN del 2022 è la rete di server, soprattutto se consideriamo che il prezzo non è tra i più bassi.

Logs

Severa politica No logs

Velocità

50 Mbps

Connessioni simultanee

10 dispositivi

Crittografia

Crittografia AES a 256 bit

Numero di server

Più di 1900 server in più di 65 paesi

Copertura mondiale

Servizi di Streaming e Netflix

Torrent e P2P

No

Servizio Clienti

Servizio Clienti dal vivo 24/7

Caratteristiche

App per Windows, MacOS, Android e iOS.

Larghezza di banda e traffico illimitati

Protocolli OpenVPN, IKEv2, IPSec, SSTP, SoftEther e IPv6

Protezione da perdite DNS e IP

Kill switch automatico per la sicurezza della connessione

Supporto per lo split tunneling

Camouflage mode

Stealth Guard

Gratuito – versione di prova

30 giorni di prova gratuita per la garanzia soddisfatti o rimborsati

Prezzo

1 mese a 9.99 € | 12 mesi a 4.99 € al mese | 24 mesi a 2.59 € al mese (+ 3 mesi gratis)

Sito web

https://hide.me/

Il punto di vista del nostro esperto su Hide.me VPN

In tutti questi anni, Hide.me ha fatto un ottimo lavoro con funzionalità come il supporto P2P, funzionalità di streaming e così via. È riuscita a superare le polemiche che lo circondavano e ha rafforzato la sua base di clienti. Poiché esiste una prova gratuita, non pensarci due volte e prova pure il servizio.

Opinioni degli utenti su Hide.me VPN da Trustpilot

Hide.me VPN ha riscosso un particolare successo tra gli utenti raggiungendo su Trustpilot un punteggio di ben 4,9 stelle su 5.

Ecco alcune delle opinioni lasciate direttamente dagli utenti che hanno provato il servizio:

hide.me trustpilot comment it

“Uso Hide.me da un paio d’anni e sono molto soddisfatto delle sue prestazioni. La scorsa settimana Hideme non si avviava, quindi ho contattato Nathan e il problema è stato risolto in pochissimo tempo. Ottimo servizio e ottimo prodotto. Grazie ancora.” (Ric)

Come si installa una VPN sul computer?

Prima di installare una VPN, è importante conoscere i diversi metodi di implementazione:

Client VPN

Il software deve essere installato per client VPN autonomi. Questo software è configurato per soddisfare i requisiti dell’endpoint. Quando si configura la VPN, l’endpoint esegue il collegamento VPN e si connette all’altro endpoint, creando il tunnel di crittografia. Nelle aziende, questo passaggio richiede solitamente l’inserimento di una password rilasciata dall’azienda o l’installazione di un certificato appropriato. Utilizzando una password o un certificato, il firewall può riconoscere che si tratta di una connessione autorizzata. Il dipendente si identifica quindi mediante credenziali a lui note.

Estensioni del browser

Le estensioni VPN possono essere aggiunte alla maggior parte dei browser web come Google Chrome e Firefox. Alcuni browser, incluso Opera, hanno persino le proprie estensioni VPN integrate. Le estensioni consentono agli utenti di cambiare e configurare rapidamente la propria VPN durante la navigazione in Internet. Tuttavia, la connessione VPN è valida solo per le informazioni condivise in questo browser. L’utilizzo di altri browser e altri utilizzi di Internet al di fuori del browser (ad es. giochi online) non può essere crittografato dalla VPN.

Sebbene le estensioni del browser non siano così complete come i client VPN, possono essere un’opzione appropriata per gli utenti Internet occasionali che desiderano un ulteriore livello di sicurezza Internet. Tuttavia, hanno dimostrato di essere più suscettibili alle violazioni. Si consiglia inoltre agli utenti di scegliere un’estensione affidabile, poiché i raccoglitori di dati potrebbero tentare di utilizzare estensioni VPN false. La raccolta dei dati è la raccolta di dati personali, ad esempio ciò che fanno gli strateghi di marketing per creare un profilo personale di te. Il contenuto pubblicitario viene quindi personalizzato su misura per te.

Router VPN

Se più dispositivi sono connessi alla stessa connessione Internet, potrebbe essere più semplice implementare la VPN direttamente sul router piuttosto che installare una VPN separata su ciascun dispositivo. Una VPN per router è particolarmente utile se vuoi proteggere dispositivi con una connessione Internet non facili da configurare, come le smart TV. Possono persino aiutarti ad accedere a contenuti geograficamente limitati attraverso i tuoi sistemi di home entertainment.

Un router VPN è facile da installare, fornisce sempre sicurezza e privacy e impedisce che la tua rete venga compromessa quando accedono dispositivi non sicuri. Tuttavia, potrebbe essere più difficile da gestire se il router non dispone di una propria interfaccia utente. Ciò può comportare il blocco delle connessioni in entrata.

VPN aziendale

Quali sono i vantaggi della vpn aziendale e quali sono le migliori? Una VPN aziendale è una soluzione personalizzata che richiede una configurazione e un supporto tecnico personalizzati. La VPN viene solitamente creata dal team IT dell’azienda. Come utente, non hai alcuna influenza amministrativa dalla VPN stessa e le tue attività e i trasferimenti di dati vengono registrati dalla tua azienda. Ciò consente all’azienda di ridurre al minimo il rischio potenziale di perdita di dati. Il vantaggio principale di una VPN aziendale è una connessione completamente sicura all’intranet e al server dell’azienda, anche per i dipendenti che lavorano fuori dall’azienda utilizzando la propria connessione Internet e garantendo un’ottima velocità di connessione.

Installare una VPN su PC

Per guidarti nell’installazione delle VPN sui vari sistemi prendiamo ad esempio il processo di installazione di NordVPN, uno dei provider più utilizzati.

Per installare una VPN su un PC Windows:

  • Scarica la relativa applicazione dal portale del provider.
  • Vai alla cartella Download e fai doppio clic sul file scaricato.

Installare NordVPN

  • Se appare una finestra che ti richiede l’autorizzazione ad apportare modifiche sul dispositivo, fai clic su Sì e procedi alla configurazione.

NordVPN user account control

  • Nella finestra di installazione del programma, clicca su Continua per proseguire.

NordVPN setup - select destination location

  • Seleziona le caselle se desideri i collegamenti per l’app NordVPN sul desktop e/o nel menu Start, quindi fai clic su Installa.

NordVPN setup - select shortcuts

  • Il programma procederà con il processo di installazione. Una volta completato, ti verrà chiesto se vuoi avviare subito NordVPN. Fai clic su Fine per terminare la configurazione.

NordVPN setup - completing

  • Fai clic sul logo NordVPN che è apparso sul desktop e, dopo il caricamento dell’app, fai clic su Accedi per continuare.

NordVPN - create NordVPN account

  • Il tuo browser si aprirà e caricherà la pagina di accesso dell’account Nord. Innanzitutto, inserisci il tuo nome utente o indirizzo e-mail, premi Continua e quindi inserisci la tua password.

NordVPN - login

  • Per iniziare a utilizzare subito NordVPN, puoi semplicemente premere Quick Connect, attendere di vedere lo stato cambiare da Non protetto a Protetto e sei a posto per una sessione di navigazione sicura e privata!

NordVPN server location

Posso usare una VPN gratuita anziché una a pagamento?

Innanzitutto, definiamo cos’è una VPN gratuita. Come suggerisce il termine, si tratta di un servizio VPN che non ti chiede di pagare una quota di abbonamento mensile o annuale. Ma come è possibile?

Un servizio VPN si basa su un’enorme rete di migliaia di server che devono essere continuamente mantenuti. Il funzionamento di questo tipo di infrastruttura richiede centinaia o addirittura migliaia di dipendenti e una notevole quantità di denaro.

Anche se i fornitori di servizi VPN gratuiti non fanno pagare l’abbonamento, devono comunque guadagnare in qualche modo. Ed è qui che iniziano i problemi.

Anche se potresti pensare che a nessuno importi quello che fai online, saresti sorpreso di conoscere quanto siano desiderabili i tuoi dati per alcuni acquirenti. Le società di intermediazione acquistano i dati degli utenti e poi li vendono a inserzionisti di terze parti. Un database contenente informazioni sulle tue abitudini online potrebbe essere un prodotto molto richiesto.

Le aziende dietro le VPN gratuite possono tenere traccia di quali siti web visiti, cosa acquisti, per quanto tempo rimani online e persino che tipo di dispositivo utilizzi. Possono quindi vendere quei dati senza il tuo consenso e fare soldi.

Una strategia popolare per monetizzare i servizi gratuiti (comprese le VPN) consiste nel visualizzare annunci all’interno dell’applicazione. Ogni volta che un utente fa clic sull’annuncio, il fornitore di servizi ottiene la sua quota percentuale. Se hai milioni di utenti, questo può essere sufficiente per sostenere un business.

Tuttavia, essere costantemente bombardati da annunci può essere fastidioso e talvolta essi non sono facili da chiudere. Peggio ancora, alcuni annunci potrebbero essere dannosi e potrebbero infettare il tuo dispositivo con malware.

Alcune VPN gratuite offrono agli utenti solo funzionalità limitate e impostano limiti di dati restrittivi, per spingere i propri clienti a passare a un servizio a pagamento. Molte app utilizzano questa strategia per attirare clienti paganti e le VPN gratuite non fanno eccezione.

Poiché si consiglia di avere sempre una VPN abilitata sul dispositivo per rimanere al sicuro, potresti esaurire i dati “gratuiti” in un paio di giorni. Quindi dovresti comunque eseguire l’aggiornamento a una versione a pagamento o utilizzare una VPN solo in determinate occasioni.

Riassumiamo, quindi, i principali svantaggi di una VPN gratuita:

  • Scarsa sicurezza. Una VPN è uno strumento pensato per migliorare la tua sicurezza digitale, ma una VPN gratuita potrebbe fare il contrario. Poiché i provider VPN gratuiti di solito non dispongono di un’infrastruttura server decente, la loro sicurezza e il livello di crittografia potrebbero essere deboli.
  • Prestazioni limitate. Una VPN gratuita non ti fornirà mai le ultime funzionalità di sicurezza informatica come farebbe una VPN a pagamento. La tua velocità di connessione sarà lenta, rendendo lo streaming e la riproduzione online inaffidabili.
  • Mancanza di privacy. Una VPN nasconde il tuo indirizzo IP, quindi nessuno può vedere la tua posizione e collegare le tue attività su Internet con la tua identità. Tuttavia, poiché le VPN gratuite vendono i tuoi dati a terzi, puoi dire addio alla tua privacy.

I provider VPN a pagamento guadagnano facendo pagare agli utenti un abbonamento al proprio servizio VPN. Quindi investono quei soldi nella loro infrastruttura, introducono nuove funzionalità e lavorano per fornire la migliore esperienza utente possibile. Gli utenti a lungo termine sono la base del loro modello di business, quindi è essenziale che si prendano cura della loro base di clienti e mantengano una buona reputazione.

Il più grande punto di forza di una VPN gratuita è che è gratuita. Quando le persone ottengono qualcosa senza pagare, non si aspettano il servizio di fascia alta e il livello di qualità è basso. Tuttavia se paghi un abbonamento, puoi aspettarti velocità migliori, funzionalità estese e crittografia solida.

La storia delle VPN

Da quando gli esseri umani usano Internet, c’è stato un movimento per proteggere e crittografare i dati del browser Internet. Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti è stato coinvolto in progetti di crittografia dei dati di comunicazione Internet già a partire dagli anni ’60.

I predecessori della VPN

I loro sforzi hanno portato alla creazione di ARPANET (Advanced Research Projects Agency Network), una rete a commutazione di pacchetto, che a sua volta ha portato allo sviluppo del Transfer Control Protocol/Internet Protocol (TCP/IP).

Il TCP/IP aveva quattro livelli: collegamento, internet, trasporto e applicazione. A livello di Internet, le reti e i dispositivi locali potevano essere collegati alla rete universale ed è qui che il rischio di esposizione è diventato chiaro. Nel 1993, un team della Columbia University e dell’AT&T Bell Labs riuscì finalmente a creare una sorta di prima versione della moderna VPN, nota come swIPe: protocollo di crittografia IP software.

L’anno successivo, Wei Xu ha sviluppato la rete IPSec, un protocollo di sicurezza Internet che autentica e crittografa i pacchetti di informazioni condivisi online. Nel 1996, un dipendente Microsoft di nome Gurdeep Singh-Pall ha creato un protocollo di tunneling peer-to-peer (PPTP).

Le prime VPN

Contiguo allo sviluppo di PPTP da parte di Singh-Pall, Internet stava diventando sempre più popolare ed è emersa la necessità di sistemi di sicurezza sofisticati e pronti per il consumatore. A quel tempo, i programmi antivirus erano già efficaci nell’impedire a malware e spyware di infettare un sistema informatico. Tuttavia, persone e aziende hanno anche iniziato a richiedere software di crittografia in grado di nascondere la cronologia di navigazione su Internet.

Le prime VPN sono quindi nate all’inizio degli anni 2000, ma erano utilizzate quasi esclusivamente dalle aziende. Tuttavia, dopo un’ondata di violazioni della sicurezza, soprattutto nei primi anni del 2010, il mercato consumer delle VPN ha iniziato a riprendersi.

VPN e loro uso attuale

Secondo GlobalWebIndex, il numero di utenti VPN in tutto il mondo è più che quadruplicato tra il 2016 e il 2018. In paesi come Thailandia, Indonesia e Cina, dove l’uso di Internet è limitato e censurato, un utente Internet su cinque utilizza una VPN. Negli Stati Uniti, in Gran Bretagna e in Germania, la percentuale di utenti VPN è inferiore a circa il 5%, ma è in crescita.

Uno dei maggiori driver per l’adozione della VPN negli ultimi anni è stata la crescente domanda di contenuti con restrizioni di accesso geografico. Ad esempio, i servizi di streaming video come Netflix USA o YouTube rendono disponibili determinati video solo in determinati paesi. Con le VPN moderne, puoi crittografare il tuo indirizzo IP in modo che sembri navigare da un altro paese, consentendoti di accedere a questi contenuti da qualsiasi luogo.

Perché usare una VPN in Italia?

L’Italia è un paese piuttosto sicuro per quanto riguarda il traffico online, ma c’è da considerare che il web permette di mettersi in contatti con persona programmi e servizi situati in tutto il mondo. Questo significa che ci possono essere siti esteri pieni di virus, così come siti non visitabili dall’Italia per colpa dei blocchi decisi da tali paesi, ossia dei contenuti geobloccati.

Pensiamo per esempio ai siti come Netflix o Disney+: ogni Paese consente di vedere i contenuti solamente scelti per il proprio territorio. La migliore VPN a pagamento è in grado di eliminare questi inconvenienti, e molti altri, consentendo infatti di accedere collegandosi a server remoti e nascondendo gli indirizzi IP, mostrandone un altro. Potrai accedere, ad esempio, a un contenuto che in realtà è geo bloccato nel tuo Paese, semplicemente scegliendo di collegarsi a un server VPN situato in uno stato in cui tale servizio è accessibile.

Per farti un esempio, se vuoi vedere una serie tv disponibile solamente nel catalogo Netflix degli Stati Uniti, normalmente non riusciresti a vederla collegandoti in Italia. Affidandoti, però, ad una VPN, puoi scegliere di connetterti a un server situato negli USA e ora tutto il tuo traffico Internet passerà per quel server e verrà visto alla destinazione finale con un IP americano. In questo modo aprendo Netflix, verrai subito trasferito alla versione dedicata agli utenti statunitensi.

Si può essere monitorati online in Italia?

In Italia nel 2006 è stata approvata una normativa dell’Unione Europea sulla conservazione dei dati. Con tale normativa, i fornitori di servizi Internet erano tenuti a registrare e ad archiviare i dati dei propri utenti, come gli indirizzi IP, dati di pagamento e cronologia dei siti visitati.

Per fortuna, durante il mese di aprile 2014, tale norma è stata abrogatae sostituita con una nuova legge sull’argomento della conservazione dei dati. La Corte di Giustizia Europea è giunta a questa conclusione in quanto ha appurato che la precedente decisione violava in modo eccessivo il diritto alla privacy e sicurezza stabilito a livello europeo.

In linea generale la Costituzione Italiana mira a proteggere la privacy degli individui, tuttavia lo Stato ha applicato nel corso degli anni alcune forme di censura online. Un esempio è avvenuto nel 2016, quando il Garante della Concorrenza e del Mercato ha chiesto all’Unione Europea di procedere con l’eliminazione della “fake news” o notizie false che circolano attraverso la rete Internet.

Come scelgo il miglior servizio VPN?

Come abbiamo avuto modo di spiegare fino a questo punto dell’articolo, sono diverse le cose da valutare al momento di acquistare il migliore servizio VPN. Ciò che non deve mancare è una sicurezza garantita da eccellenti protocolli, una policy no-log oltre che una velocità di download, di connessione e di navigazione che permetta di non dover irrompere generando bug di alcun genere. Altra cosa sono il numero di server: si deve considerare la possibilità di collegarsi a una rete di server che consentano di accedere a Netflix e BBC iPlayer ovunque, così come per altri siti di streaming e simili, come Amazon Prime Video, Sky Go e Kindle Fire, Corsaro Nero. Per chi acquista la migliore VPN per la famiglia, o per sfruttarla su diversi dispositivi, ricordiamo di prendere in considerazione anche questo fattore. Molti provider di rete privata virtuale consentono di poter collegare più dispositivi contemporaneamente.

  • ottimi protocolli di sicurezza
  • policy no-log
  • velocità di connessione elevata
  • numero di server elevato
  • possibilità di connessione da più dispositivi contemporaneamente
  • assistenza clienti facilmente reperibile e preparata anche via e mail
  • capacità di streaming e torrenting (migliori VPN Torrent)

Posso usare Tor o un proxy invece di una VPN?

Chi è in cerca del miglior provider VPN in circolazione si domanda anche se non sia meglio valutare Tor o un software proxy. Tor è uno strumento software open source gratuito, che invia il traffico attraverso 3 nodi, affidandosi a volontari per gestire interamente la sua rete di inoltro.  Se dobbiamo valutare i fattori da tenere in considerazione come velocità, privacy online, sicurezza, streaming e compatibilità, un servizio VPN è la scelta ad oggi migliore. In alcuni casi è vero che la VPN risulta vietata (in alcuni Paesi), ma Tor può comunque venir riconosciuto dal governo come strumento illegale. Pertanto confermiamo che la ricerca della migliore VPN sia ancora la cosa più vantaggiosa sotto ogni punto di vista e in grado di garantirti la totale protezione e anonimato durante la navigazione online.

È utile usare una VPN in Italia?

Assolutamente sì!

A prescindere dal fatto che tu sia un cittadino italiano o semplicemente un turista in visita, è sempre molto importante porre grande attenzione alla propria privacy e sicurezza mentre si naviga online.

Una VPN ti aiuterà criptando tutti i tuoi dati personali e mascherando l’indirizzo IP del tuoi dispositivo consentendoti di navigare in Internet in completa sicurezza.

Ricorda che Internet è un posto molto pericoloso, quindi proteggiti mediante l’utilizzo di una VPN.

  • Il 31% degli utenti Internet globali utilizza una VPN. In Italia, nel 2020 l’utilizzo delle reti private virtuali è aumentato del 27.10%.
  • Un recente studio di Statista, condotto nel 2020 sugli utenti VPN di Stati Uniti e Regno Unito, ha rivelato che il 41% degli utenti VPN utilizza il servizio almeno una volta alla settimana. Il 36% degli utenti ammette di usarlo quasi ogni giorno.
  • L’utilizzo di una VPN è più famoso nella fascia di popolazione tra i 45-60 anni. Quasi il 75% degli utenti VPN negli Stati Uniti appartiene solo a questa fascia di età.
  • Lo scoppio della pandemia, COVID-19, ha aumentato l’uso della VPN. Se è necessario seguire il modello di ricerca di Google, le ricerche dei termini “VPN” e “rete privata virtuale” sono raddoppiate dopo l’inizio della pandemia.
  • Dal 2016, il mercato globale delle VPN sta vivendo un’impennata costante. Nel 2016, il settore delle VPN ha raggiunto i 15,64 miliardi di dollari. Secondo le previsioni di mercato, questa cifra toccherà il segno di $ 31,1 miliardi. Ogni anno si registra un aumento di circa 4,5 miliardi di dollari anno su anno.
  • Uno dei motivi principali alla base dell’utilizzo della VPN è proteggere la privacy durante l’utilizzo del Wi-Fi pubblico. Parlando di dati, il 54% degli utenti VPN desktop e il 57% degli utenti VPN mobili hanno questo motivo principale per giustificare il proprio utilizzo della VPN.

FAQs

Qual è la migliore VPN?

Al momento, secondo la nostra analisi, la migliore VPN del 2022 in Italia è una scelta fra la seguente classifica:

  1. ExpressVPN
  2. NordVPN
  3. VeePN
  4. IPVanish
  5. CyberGhost

La classifica più recente (dal maggio 2022) elenca CyberGhost VPN al primo posto, seguito subito da NordVPN, Private Internet Access, Surfshark, ZenMate, Express VPN, IP Vanish e PrivateVPN. Le cose su cui concentrarsi quando si sceglie un provider VPN è la sicurezza, la velocità, la presenza dell’ opzione di ‘killswitch’ e se consente il torrenting in modo veloce, oltre che anonimo. Il motivo per cui riteniamo che CyberGhost sia il provider migliore è per la sua velocità senza rischi per la privacy e sicurezza. Il servizio è in grado di  mantenere la promessa di sicurezza e privacy e  si tratta di una VPN più che affidabile.

Come si testano le VPN?
Cosa può fare o non fare una VPN?
Quali protocolli VPN esistono?
Le VPN sono legali?
Posso usare una VPN sul mio telefono?
Quanto sono sicure le VPN?
Le VPN sono difficili da usare?
Perché usare una VPN in Italia?