Come scegliere la migliore VPN per Netflix?

Attraverso una VPN, usufruendo di una rete internet, è possibile ottenere un collegamento remoto alla rete informatica. Oggi come oggi è facile trovare delle VPN con un altro grado di sicurezza, che tende ad arrivare persino fino a livello militare. Tutto questo accade grazie anche ai protocolli P2P che vengono messi a disposizione dai provider.

Le ragioni per dover scegliere d i utilizzare una VPN per utilizzare Netflix sono molteplici. Utilizzando una VPN si potrà sbloccare Netflix USA,e quindi si può avere l’opportunità di guardare alcuni film o serie tv che magari non sono ancora disponibili in Italia o in un’altra nazione nel caso in cui abitaste altrove. Questo implica la conoscenza della lingua inglese ovviamente, perchè tutti i film e le serie tv saranno in lingua originale. Una VPN adatta da poter scegliere deve avere molteplici requisiti che sono fondamentali per poter avere una sicurezza dell’anonimato dei propri dati, e in questi non ne fanno parte quelle VPN gratuite. Solo le VPN a pagamento riescono a sbloccare Netflix USA e sono adatte per lo streaming con server ottimizzati. Una buona VPN offre una protezione a 360° comprendendo: politica no log, crittografia di livello militare, protezione perdite DNS, protezione delle perdite IPv6, protezione delle perdite WebRTC.

Articoli correlati per gli utenti fuori dall’Italia:

EN: https://en.vpnwelt.com/vpn-for-netflix/

FR: https://fr.vpnwelt.com/vpn-pour-netflix/

DE: https://vpnwelt.com/vpn-netflix/

Le 6 migliori VPN da scegliere per Netflix nel 2022

Qui di seguito elencheremo le 6 migliori VPN da utilizzare per sbloccare Netflix USA e usufruire di tutte le serie TV ancora inedite nel nostro paese. Le VPN che andremo a elencare sono le migliori in termini di qualità di servizio e sicurezza che si possono trovare in circolazione.

№1 NordVPN

nordvpn it

Nord VPN è un ottimo provider per quanto riguarda lo streaming e l’utilizzo di Netflix. Ha un costo davvero moderato e delle prestazioni davvero notevoli, con server dedicati allo streaming, quindi, con un’ottima qualità di esperienza nella riproduzione di essi.

Visita il sito web di NordVPN

№2 ExpressVPN

expressvpn it

Questo provider, proprio come il precedente, si presta davvero molto bene nell’utilizzo di Netflix e nello streaming in generale, in quanto gode di ottimi server e di traffico P2P. ExpressVPN è sempre più in voga in questo ultimo periodo grazie al suo rapporto qualità-prezzo che offre.

Visita il sito web di ExpressVPN

№3 Surfshark

surfshark it

Su dei server specifici, non su tutti, questo provider offre il torrenting e l’utilizzo di streaming. Surfshark gode di un’ottima reputazione per la sua peculiarità di avere connessioni simultanee illimitate. Il suo costo è giusto per quello che va a richiedere la concorrenza.

Visita il sito web di Surfshark

№4 CyberGhost

cyberghost it

Uno dei provider più famosi. CyberGhost ha tutti i server dedicati per lo streaming e gode di un’ottima reputazione per la sua politica no log davvero ferrea, che fa invidia a tutta la concorrenza. Esso è un provider di grande sicurezza e affidabilità che offre al mercato un prezzo davvero irrisorio per la serietà del servizio offerto.

Visita il sito web di CyberGhost

№5 PIA (Private internet Access)

pia it

Questo provider davvero molto economico ma davvero ben fornito, risulta essere davvero adatto per lo streaming, anche se si possono avere solo 10 connessioni simultanee e non di più. PIA viene consigliato davvero da molte persone.

Visita il sito web di PIA

№6 IPVanish

ipvanish it

IPVanish è davvero molto veloce. Risulta avere davvero una connessione ad internet di altissima qualità adatta per lo streaming grazie ai suoi server ottimizzati. Tuttavia non sempre è in grado di sbloccare netflix, quindi a volte si possono riscontrare dei problemi.

Visita il sito web di IPVanish

VPNProContro
NordVPN1. Economico
2. Numero di server disponibili 5460
3. Server offuscat
Velocità connessione media
ExpressVPN1. Economico
2. Server offuscati
Velocità di connessione media
SurfShark1. Economico
2. Sblocca Netflix Usa e streaming
3. Connessioni simultanee illimitate
il torrenting è disponibile solo su alcuni server e non su tutti
CyberGhost1. Economico
2. Numero di server disponibili 6600
3. Server P2P ottimizzati per il torrenting
4. Server di streaming ottimizzati
Tunneling non diviso
PIA1. Economico
2. Numero di server disponibili 29890
3. Server P2P ottimizzati per il torrenting
4. Server di streaming ottimizzati
Possibilità di connettere solo 10 dispositivi in modo simultaneo
IPVanish1. Super veloce e senza registrazione
2. Ottimo per torrenting e P2P
3. Popolare tra gli utenti di Firestick e Kodi
4. Configurazione istantanea e molto facile da usare
1. Accesso incoerente a Netflix
2. Non sblocca BBC iPlayer o Disney+
3. Non funziona in Cina
4. Nessuna estensione del browser

VPN da evitare durante l’utilizzo di Netflix

Ci sono alcune VPN da evitare di utilizzare se si vuole sbloccare Netflix USA. Anche se molti provider sono in grado di poter usufruire di Netflix USA non è detto che tutte siano adatte. Infatti alcune VPN hanno piccole falle a cui bisogna stare attenti.

TunnelBear

Per quanto possa essere un buon provider TunnelBear non ha una forte politico no-log, quindi anche se da la possibilità di sbloccare Netflix, per una questione di sicurezza ci sentiamo in dovere di sconsigliare se si vuole utilizzare Netflix.

VPN UFO

VPN UFO anche riesce a sbloccare Netflix, però ha una particolarità: ha la necessità costante di essere riavviato ogni volta che ci si vuole connettere a un server

Hola

Hola è uno dei provider meno affidabili. Sia per le sue politiche no-log davvero basse, ma anche per il fatto che esso è gratuito. I provider gratuiti non hanno grandi standard di sicurezza

HMA

Anche Hide my ass è capace di sbloccare Netflix, ma è consigliabile per un utilizzo occasionale e non continuativo. HMA utilizza processori di pagamento di terze parti, e alcuni utenti hanno avuto grandi difficoltà nel richiedere un rimborso.

Unlocator

Unlocator è sconsigliato per Netflix per la sua rete di server davvero molto ridotta e con assenza di supporto chat dal vivo, che è fondamentale nel caso in cui ci siano dei problemi.

Panda VPN

Panda VPN è sconsigliato utilizzarlo in quanto non ha Kill switch ed ha server disponibili solo in 23 paesi e non dispone di server DNS propri.

Come installare una VPN per Netflix

Per capire come installare una VPN per Netflix prenderemo come esempio un buon provider come PIA, e qui di seguito vedremo passo come fare.

  • Prima di tutto bisogna andare sul  sito ufficiale del provider PIA  e cliccare su Supporto e successivamente su supporto clienti.

pia it 1

  • Una volta fatto questo, basta scorrere in basso e vi ritroverete la seguente schermata. Bisogna selezionare il  sistema operativo che state utilizzando , quindi, su cui andrà installata la VPN. Prendiamo in considerazione che voi aveste scelto Windows.

pia it 3

  • Una volta cliccato su Windows vi ritroverete nella seguente schermata, e bisognerà cliccare su  Come lavora  e subito si aprirà la finestra per salvare il file, quindi cliccare su  Salva il file . Una volta salvato il file partirà in automatico il download.

pia it 4

  • Una volta trovato il file bisogna  aprirlo da amministratore , e aspettare che si installi da solo. Una volta installato vi chiederà di inserire  username e password , e una volta effettuato il login potrete usufruire del servizio.

pia it 5

Come utilizzare la tua VPN Netflix?

L’utilizzo di una VPN Netflix significa che puoi far sembrare che il vostro laptop, telefono, tablet e persino la tua console di gioco o dispositivo di streaming TV (si pensi a Chromecast, Roku, Amazon Fire) si trovino in un paese completamente diverso da quello in cui ti trovi realmente. Quindi, se vi trovate in Italia, potrete accedere a spettacoli disponibili esclusivamente sui cataloghi del Regno Unito, del Canada o di qualsiasi altro luogo e viceversa.

È anche davvero facile da utilizzare. Dopo aver installato la vostra VPN sul dispositivo di streaming scelto e averlo attivato, scegliete semplicemente un server nel paese in cui volete “apparire”. Netflix penserà quindi che sarete in quel paese e offrirà programmi e film disponibili localmente.

Tenete presente, tuttavia, che l’accesso a contenuti che non dovrebbero essere disponibili nella vostra regione è qualcosa che Netflix non vuole che voi facciate. In effetti, è espressamente vietato all’interno dei termini e nelle condizioni di utilizzo di Netflix. Naturalmente, percorrerete questa strada di sblocco dei contenuti interamente a vostro rischio, ma non abbiamo mai sentito parlare di qualcuno che abbia visto sospeso il proprio account Netflix per l’accesso con una VPN.

Usare una VPN con Netflix è facile fintanto che il vostro provider lo supporta. Iscrivetevi ad un servizio VPN che abbiamo consigliato sopra e quindi seguite queste semplici istruzioni.

Per guardare Netflix con una VPN, seguire questi passaggi:

  1. Scaricate e installate il software VPN dal sito web del vostro provider o da un mercato di app ufficiale. Assicuratevi di utilizzare una VPN che funzioni con Netflix.
  2. Selezionate un server VPN negli Stati Uniti in grado di accedere a Netflix. Se non siete sicuri di quale scegliere, consultate il sito web del vostro provider o il suo servizio clienti.
  3. Connettetevi alla VPN. Una volta stabilita la connessione, aprite Netflix in un browser o in un’app e iniziate a guardare le vostre serie o documentari preferiti!
  4. Se i problemi persistono, contattate l’assistenza clienti. Potrebbe essere necessario modificare alcune impostazioni sul dispositivo, come le impostazioni IPv6 o DNS.

Perché Netflix ha contenuti diversi in diversi paesi?

Ci sono due ragioni principali per cui Netflix prevede diversi contenuti a seconda del Paese in cui vengono trasmessi.

Il primo sono gli interessi dei telespettatori di quel determinato paese. Tutte le culture sono diverse e spesso il loro senso dell’umorismo non è lo stesso.

Una commedia britannica può essere un successo nel Regno Unito, mentre le persone in altri paesi potrebbero avere difficoltà a capirla. Netflix cerca di mettere i contenuti adatti per un pubblico adatto. Prendendo l’esempio dei programmi TV britannici, puoi guardare Mr. Bean e Only Fools and Horses solo nel Regno Unito, in Irlanda e nell’Isola di Man, ma non altrove.

Il secondo e più significativo motivo sono gli accordi sul copyright tra Netflix e gli studi che producono contenuti.

Negli Stati Uniti il ​​mercato dello streaming di video on demand è più sviluppato che in qualsiasi altra regione. Esistono molti servizi di streaming e la maggior parte di essi è supportata da grandi studi cinematografici. Disney possiede Disney+; La Warner Bros ha HBO Max, ecc. Naturalmente, non vogliono che i loro contenuti vengano trasmessi in streaming su piattaforme diverse dalla loro. Ad esempio, tutti i blockbuster della Warner Bros come Justice League di Zack Snyder e Godzilla vs. Kong sono in streaming esclusivamente su HBO Max.

A volte le aziende possono persino estrarre un titolo da Netflix. Questo è quello che è successo a The Office. Lo spettacolo ha lasciato la biblioteca degli Stati Uniti all’inizio del 2021. Per guardare tutte le sue stagioni negli Stati Uniti, ora dovrete abbonarvi a Peacock Premium.

Librerie Netflix per paese

Potreste aver già capito che, a seconda di dove vivete nel mondo, potreste essere sminuiti quando si tratta di contenuti Netflix. Di seguito è riportato un elenco delle 12 migliori librerie Netflix al mondo secondo JustWatch.com.

Regione

Serie TV

Film

Repubblica Ceca

5234

2091

Slovacchia

5055

1980

Ungheria

4802

2082

Bulgaria

4819

1978

Regno Unito

4551

2092

Irlanda

4515

1971

Lituania

4490

1972

Estonia

4486

1970

Lettonia

4479

1971

Islanda

4426

1961

Filippine

4154

2208

Singapore

4109

2194

Divieto VPN Netflix: cosa dicono i provider VPN

Per saperne di più sulla loro lotta in corso, abbiamo parlato con i dirigenti di NordVPN, VyprVPN, ExpressVPN e LiquidVPN per avere informazioni in prima linea.

“Stiamo ricevendo un numero senza precedenti di richieste da parte di persone che cercano di accedere al servizio Netflix, il che suggerisce che non sono rimaste molte VPN che offrono una soluzione alternativa”, ha detto a Comparitech il CIO di NordVPN Emanuel Morgan.”Continuare a offrire nuove soluzioni alternative potrebbe richiedere risorse significative ed è comprensibile che alcuni servizi abbiano scelto di rinunciare a sostenere questo problema, scegliendo invece di concentrare le proprie risorse sulle funzioni di servizio primarie (offrendo soluzioni di privacy e sicurezza)”.

Morgan afferma che Netflix probabilmente non prende di mira provider VPN isolati. Crede che una combinazione di tecniche venga utilizzata per bloccarli. Una di queste tecniche, afferma il CEO di LiquidVPN Dave Cox, consiste nell’identificare le connessioni provenienti dai data center anziché dalle residenze. Continua spiegando che le app di Netflix combattono i servizi SmartDNS costringendovi a utilizzare un server DNS pubblico e a cambiare frequentemente gli URL che eseguono la geolocalizzazione per i loro contenuti. Ciò rende impossibile per i servizi che potrebbero supportare lo streaming di migliaia di clienti alla volta inoltrando solo i pacchetti di geolocalizzazione attraverso i loro server.

Non è solo Netflix. Anche Hulu, BBC iPlayer, HBO Now e molti altri tipi di provider di streaming hanno tutti implementato divieti VPN a un certo livello. Se la tendenza dovesse continuare, guardare legalmente contenuti concessi in licenza online da qualsiasi sito richiederebbe agli utenti di rinunciare alla propria privacy.

Metodologia e limiti del test

Per ogni test, il nostro staff si è connesso alla VPN, ha aperto Netflix in un browser o nell’applicazione del servizio di streaming (a seconda del sistema operativo) e ha riprodotto un video. Se il video in streaming veniva riprodotto normalmente, la VPN ha ottenuto un risultato positivo. Se non era chiaro a quale server connettersi per una determinata VPN, abbiamo contattato il team di assistenza clienti della VPN per chiedere quali server funzionassero meglio con Netflix.

Affinché una VPN superi il nostro test, deve essere in grado di funzionare immediatamente con i video Netflix, il che significa che non deve essere necessaria alcuna configurazione manuale al di fuori dell’app VPN. Deve anche funzionare con un ragionevole grado di coerenza: nessuna riconnessione allo stesso server più e più volte nella speranza di trovare un indirizzo IP che non sia stato bloccato. Infine, abbiamo utilizzato le versioni di abbonamento a pagamento delle VPN quando disponibili.

I cataloghi Netflix nazionali che abbiamo testato includono:

  • Australia
  • Belgio
  • Brasile
  • Canada
  • Danimarca
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Hong Kong
  • India
  • Israele
  • Italia
  • Giappone
  • Messico
  • Olanda
  • Nuova Zelanda
  • Norvegia
  • Polonia
  • Romania
  • Russia
  • Singapore
  • Sud Africa
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Tailandia,
  • tacchino
  • UK
  • Stati Uniti d’America
  • Ucraina

Abbiamo testato le VPN più popolari per vedere quale funziona con Netflix in ogni paese.

Le VPN con cui abbiamo testato Netflix:

  • Air VPN
  • Anonymous VPN
  • Astrill
  • Avast Secureline VPN
  • Avira Phantom VPN
  • BTGuard
  • Betternet
  • BlackVPN
  • Buffered
  • BulletVPN
  • CactusVPN
  • CyberGhost
  • EarthVPN
  • ExpressVPN
  • F-Secure Freedom VPN
  • FrootVPN
  • Goose, Hide My Ass! (HMA)
  • Hide.me
  • Hola
  • Hotspot Shield
  • IPVanish
  • Ironsocket
  • Ivacy
  • Kaspersky Secure Connection
  • Keenow
  • Le VPN
  • LiquidVPN
  • McAfee Safe Connect
  • Mullvad
  • NordVPN
  • Norton WiFi Privacy
  • OneVPN
  • PerfectPrivacy
  • Private Internet Access (PIA)
  • Private Tunnel
  • PrivateVPN
  • ProXPN
  • ProtonVPN
  • PureVPN
  • SaferVPN
  • SlickVPN
  • Speedify
  • StrongVPN
  • SurfEasy
  • Surfshark
  • TigerVPN
  • Torguard
  • TunnelBear
  • UnoTelly
  • VPNBook
  • VPN Tunnel
  • VPN Unlimited
  • VPNArea
  • VyprVPN
  • Windscribe
  • WorldVPN
  • Zenmate
  • ibVPN

Alcune VPN raggruppano proxy DNS intelligenti con i loro abbonamenti e alcuni di questi proxy DNS funzionano con Netflix (ad esempio Ironsocket DNS, Keenow Unblocker, ExpressVPN MediaStreamer). A causa dei limiti di tempo e della praticità, tuttavia, abbiamo deciso di non testare i servizi DNS intelligenti e di concentrarci invece esclusivamente sulle VPN.

Oltre a testare in modo specifico le VPN con Netflix, eseguiamo test VPN approfonditi per valutare tutti i principali attributi delle VPN che consigliamo.

Perché non puoi fidarti di QUALSIASI VPN per l’utilizzo di Netflix?

Prima di approfondire, vediamo come le VPN aggirano le restrizioni geografiche di Netflix. La libreria Netflix di uno spettatore dipende dal suo indirizzo IP, poiché esso è in grado di trasmettere dove vive l’utente. Quindi, ad esempio, se il vostro IP proviene dall’Irlanda, avrete Netflix irlandese. Se il vostro IP cambia dall’Irlanda al Regno Unito, cambierà anche la vostra libreria Netflix e potrete guardare tutti i titoli solo nel Regno Unito.

La sostituzione dell’indirizzo IP è il modo migliore per accedere alle nuove librerie Netflix e le VPN sono la soluzione migliore per ottenere questa sostituzione. Grazie al tunneling VPN, una tecnologia che invia i dati attraverso un server in un altro paese, le VPN aiutano gli utenti a mascherare il proprio indirizzo IP assegnando loro l’IP del server a cui si connettono.

Sembra facile, non è vero? Ottieni una VPN, cambia la tua posizione negli Stati Uniti e voilà! La vostra libreria Netflix è ora americana. Purtroppo, non è così semplice. Non potete fidarvi di una VPN qualsiasi per aiutarti ad accedere alle biblioteche di altri paesi. Il fatto è che Netflix conosce le VPN e non vuole che gli spettatori le utilizzino. Esistono molti accordi con altre società che non consentono lo streaming di spettacoli e film in regioni in cui Netflix non è autorizzato a distribuirli.

A tale scopo è bene solo attenersi alla lista di VPN da noi indicate sopra che abbiamo specificamente testato con l’accesso a Netflix.

Come fa Netflix a sapere che qualcuno sta utilizzando una VPN?

Bene, possiede un database di indirizzi IP associati alle VPN. Poiché la maggior parte delle VPN gratuite e inaffidabili utilizza gli stessi IP per più spettatori, per Netflix è evidente che un indirizzo IP abusato appartiene a una VPN. Quando individuano un visualizzatore con un IP da una VPN, invieranno loro l’errore “Sembra che tu stia utilizzando un proxy o un dispositivo di sblocco”.

Le VPN in abbonamento hanno più risorse per eseguire server di qualità, il che consente loro di avere molti utenti che guardano Netflix senza problemi. Non assegnano più utenti a un IP e spesso controllano che i loro server funzionino con Netflix.

Must-have di una Netflix VPN

Dato che ora sapete tutto sulle relazioni Netflix-VPN, vediamo quali sono i must-have che la vostra VPN Netflix dovrebbe possedere per guardare finalmente Twin Peaks (se vivi fuori dagli Stati Uniti) o Rick e Morty (se sei americano):

  • Tunneling diviso – In parole povere, lo split tunneling è una funzionalità VPN che consente solo ad alcune parti del tuo traffico web di passare attraverso una VPN. In questo modo, solo le vostre interazioni con Netflix avranno l’IP americano (se volete accedere a Netflix USA), mentre tutte le altre manterranno il vostro indirizzo IP originale. Migliora la velocità di Internet e vi consente di accedere a più di una rete contemporaneamente. Quindi potete cercare rapidamente qualcosa su Google e ottenere i vostri risultati locali durante lo streaming di Netflix USA con una VPN.
  • Protocolli OpenVPN e WireGuard – Sono protocolli VPN che forniscono i vostri dati al server VPN. OpenVPN è al primo posto per la privacy, mentre le sue velocità potrebbero essere più lente. WireGuard mette la velocità al primo posto, mentre la vostra privacy potrebbe essere meno protetta. Quando si cerca la privacy completa, OpenVPN è la strada da percorrere. Quando guardate Netflix in loop, WireGuard è la scelta migliore. Una buona VPN padroneggia entrambi i protocolli e li adatta di conseguenza alle vostre esigenze.
  • Server nei paesi con le migliori librerie Netflix – Poiché le librerie Netflix variano, è meglio avere accesso ai server nei paesi con i migliori contenuti. Australia, Regno Unito, Stati Uniti, Canada e India hanno alcune delle librerie Netflix più estese con contenuti di qualità. Netflix spagnolo ha leggermente meno, ma presenta molti contenuti esclusivi, inclusi alcuni titoli anime molto attesi.
  • Assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 – Quando ci si iscrive a un servizio VPN, è essenziale poter contattare l’assistenza se qualcosa dovesse andare storto. Nessun software è perfetto e possono verificarsi problemi anche con i migliori servizi VPN. Cercate una VPN con un team di supporto che lavora 24 ore su 24, 7 giorni su 7, pronto ad aiutarvi in qualsiasi momento.
  • Server non rilevabili – Come accennato in precedenza, Netflix può rilevare VPN che utilizzano lo stesso indirizzo IP per molti utenti. Quando scegliete una VPN per Netflix, non prendere in considerazione i servizi gratuiti che lo fanno frequentemente e quelli di aziende con poca o nessuna autorità sul mercato.
  • Supporto per diversi dispositivi – Netflix è multipiattaforma. Dovrebbe esserlo anche la vostra VPN Netflix. Cercate quelle che supportano le principali piattaforme come Mac, Windows, Android e iPhone. Un altro grande vantaggio è il numero di dispositivi che potete connettere a una VPN con un singolo account. In questo modo, i membri della vostra famiglia potranno guardare anche Netflix di altri paesi.
  • Garanzia di rimborso – Sì, è fondamentale anche per una VPN Netflix. È sempre meglio essere in grado di riavere i vostri soldi nel caso in cui la VPN non sia effettivamente in grado di sbloccare le librerie Netflix di altri paesi come avrebbe dovuto.

Ottenere una VPN Netflix è un’opzione eccellente se desiderate espandere la vostra libreria di streaming e guardare le esclusive non disponibili nel vostro paese. L’uso di una VPN con Netflix non è illegale a meno che voi non viviate in un paese in cui le VPN sono fuorilegge. È contro i Termini di utilizzo di Netflix, ma non verrete bannati o sospesi per aver guardato Netflix con una VPN, poiché ciò non è redditizio per Netflix. Se vi rilevano utilizzando una VPN, riceverete un messaggio di errore, che può essere facilmente risolto collegandovi a un altro server.

Quando cercate una VPN per Netflix, prestate attenzione a quelle che hanno tunneling diviso, supportano i protocolli OpenVPN e WireGuard e mantengono server non rilevabili nei paesi con le migliori librerie Netflix. Altre cose importanti a cui prestare attenzione è la presenza di assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e una garanzia di rimborso. Inoltre, la tua vostra Netflix dovrebbe consentire la connessione di più dispositivi per un account e, ovviamente, essere multipiattaforma.

Accedere all’app Netflix con una VPN è lo stesso che guardare Netflix in un browser web?

L’accesso all’app nativa di Netflix, come l’app Netflix per Android e iOS, è un po’ più impegnativo per le VPN rispetto alla stessa operazione effettuata con un browser web, come Chrome o Firefox. Netflix a volte può sovrascrivere i server DNS della VPN e inviare richieste al server DNS pubblico più vicino. Ciò significa che Netflix sarà in grado di determinare la tua vera posizione e bloccarti di conseguenza, anche se utilizzi una VPN.

Tuttavia, tutte le VPN che consigliamo hanno superato questo ostacolo, quindi ciò non dovrebbe essere un problema.

Come faccio a guardare Netflix su un dispositivo che non supporta la mia app VPN come Chromecast, smart TV, Apple TV, PS4 o XBox?

Se desideri guardare Netflix con una VPN ma il tuo dispositivo non supporta alcuna app VPN, dovrai instradare il traffico Internet di quel dispositivo attraverso un router e configurare la VPN su quel router. Questo processo varia a seconda del firmware del router e potrebbe essere necessario eseguire il flashing del nuovo firmware sul router che supporta le VPN, come TomatoUSB o DD-WRT. Verifica con il tuo provider VPN le istruzioni per la configurazione del router.

Se non ti senti a tuo agio nella configurazione di una VPN sul tuo router Wi-Fi, considera l’acquisto di un router preconfigurato come quelli disponibili da ExpressVPN.

Un’altra alternativa è utilizzare un laptop per creare un router virtuale abilitato per VPN. Questo può essere fatto con dispositivi Mac o Windows.

Infine, se disponi di un dispositivo che supporta lo screencasting come Chromecast o Apple TV, puoi connetterti alla VPN su un dispositivo che supporta le app VPN e riprodurre video in streaming dal dispositivo Netflix.

Posso guardare Netflix utilizzando un proxy DNS intelligente?

I proxy DNS intelligenti come Unotelly, Overplay e Unblock-US sono stati un fuoco di paglia durante la guerra ai proxy di Netflix. Dopo che Netflix ha bloccato le connessioni dalla maggior parte dei server VPN, molti utenti sono passati a questi servizi. Un proxy DNS intelligente è un server che monitora tutte le richieste DNS inviate dal tuo dispositivo. Le richieste DNS sono un mezzo per cercare quali nomi di dominio (ad es. “netflix.com”) sono associati a quali server. Se rileva una richiesta DNS per Netflix, invia tutto il traffico web del browser per quella richiesta attraverso il server a un server Netflix americano, modificando così sia il tuo indirizzo IP pubblico che il server DNS.

Questo approccio ha funzionato per alcuni mesi fino a quando non ha attirato l’attenzione di Netflix e una successiva repressione ha bloccato la maggior parte degli utenti proxy DNS intelligenti. Oggi, solo una manciata di servizi proxy DNS intelligenti funzionano ancora con Netflix, ma l’unico che ha funzionato costantemente per noi è il servizio MediaStreamer di ExpressVPN. MediaStreamer è un servizio proxy DNS intelligente fornito con ogni abbonamento ExpressVPN. Viene utilizzato come impostazione predefinita quando ti connetti alla VPN oppure puoi configurarlo separatamente in modo che venga utilizzato da solo.

FAQs

Posso usare una VPN gratuita per Netflix?

Le VPN gratuite non consentono di sbloccare Netflix e non hanno nemmeno la capacità di poter riprodurre lo streaming.

 
Quale VPN funziona meglio per Netflix in Cina?
In che modo alcuni provider superano il divieto di Netflix VPN?
Posso guardare Netflix sul mio telefono con una VPN?
Cosa devo fare se Netflix Blocca la mia VPN?
La mia VPN Netflix può aiutarmi a guardare altri servizi di streaming?
Netflix VPN non funziona? Prova questo...
È vero che Netflix ha codici segreti?

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.