Una Guida Completa agli adblocker – Edizione 2022

Le pubblicità online spesso sono insistenti e possono compromettere la tua esperienza di navigazione. Non solo le pubblicità sono fastidiose, ma rappresentano anche una potenziale minaccia per i tuoi dati poiché gli attacchi adware sono in grado di hackerare il tuo dispositivo/i e rubare i dati.

Avere l’aiuto di un adblocker è un grande sollievo, poiché manterrà a bada gli annunci fastidiosi e dannosi. Ma, cosa rende un adblocker una soluzione efficace? Come funziona il blocco degli annunci? È sempre un buon affare usare un adblocker?

Sono molte le informazioni su cui riflettere. Questo è il motivo per cui ti presentiamo questa guida completa sugli adblocker.

how does vpn work

Adblocker – I Concetti di Base

Per cominciare, spieghiamo in dettaglio il significato di adblocker.

Un adblocker, come suggerisce il nome, è una tecnologia che impedisce il caricamento troppo frequente del contenuto pubblicitario di un sito web/pagina web. A seconda della configurazione, potrebbero essere un software, un’app o un’estensione del browser.

Quando è attivo, un adblocker controllerà a fondo gli script del sito web/pagina web che stai visitando. Presenta già un elenco di script da bloccare. Se viene trovata una corrispondenza, l’adblocker blocca immediatamente lo script e la pubblicità relativa non verrà visualizzata.

Il fastidio degli annunci è una cosa reale e può far sì che le persone abbandonino un sito web o una pagina web specifici. Questo è il motivo per cui oltre il 25% degli utenti Internet statunitensi ha utilizzato software di blocco degli annunci nel 2019. Ciò li ha aiutati a vivere un’esperienza di navigazione ininterrotta e sicura.

Migliorate la vostra esperienza di navigazione con l’aiuto di questi articoli:

Con un adblocker, sperimenterai vantaggi come:

Migliore velocità

Gli annunci sono visualizzati per lo più sotto forma di video e il caricamento di questi video richiede abbastanza tempo. Quindi, un certo calo di velocità è sicuro quando visiti un sito web pieno di annunci. La pagina web avrà una velocità lenta e un tempo di risposta ridotto. A volte, la pagina potrebbe , addirittura, andare in crash.

Con un adblocker, ottieni l’accesso istantaneo ai siti web che stai cercando di visitare.

Minore consumo di larghezza di banda

Se hai una larghezza di banda limitata, gli annunci ne consumeranno la maggior parte e ti impediranno di accedere al contenuto che desideri davvero visualizzare. Una migliore estensione o app per il blocco degli annunci ottimizza la velocità, interrompe il caricamento degli annunci e risparmia la larghezza di banda in modo che tu possa visitare le pagine che desideri realmente vedere.

Nessun compromesso sulla privacy

Si può sopportare il fastidio di guardare la pubblicità, ma il compromesso sulla privacy è qualcosa che nessuno dovrebbe mai sopportare. Gli annunci rappresentano un problema per la privacy in quanto possono tenere traccia delle informazioni che stai cercando su Internet, quali siti web visiti e molte altre informazioni. Ciò accadrà se l’annuncio che stai vedendo include un tracker e, visto l’aumento del numero di attacchi informatici, la possibilità che ciò sia presente è molto alta.

Con un’estensione adblocker, è facile proteggere i tuoi dati poiché annunci di ogni tipo verranno bloccati.

Prevenzione degli attacchi di malware

Un annuncio può anche essere mascherato da malware, il che è più pericoloso di un tracker. Il malware, quando attivo, può corrompere l’intero sistema, rubare informazioni cruciali e persino aiutare un hacker ad ottenere l’accesso remoto al dispositivo preso di mira. Tutte queste situazioni possono rivelarsi fatali per ognuno di noi.

Un adblocker può prevenire tutti questi fastidi poiché gli annunci, infetti da malware o meno, verranno bloccati con tutti i mezzi.

Risparmia la batteria del telefono

La riproduzione degli annunci, in particolare quelli in formato video, può consumare molta batteria del telefono o del dispositivo. Grazie all’uso di un adblocker potrai facilmente ovviare questa problematica.

Questi erano i principali vantaggi dell’utilizzo di un sistema per il blocco degli annunci. Vi sono, però, anche dei lati negativi.

Puoi gettare un sito Web gratuito nella fossa dei perduti

Molti siti web gratuiti sono utili e ti forniscono l’accesso a tonnellate di risorse utili senza alcun costo. Gli annunci sono l’unica fonte di reddito per questi portali. Se li blocchi, questi siti web dovranno affrontare enormi perdite di entrate.

Nessuna garanzia del tasso di successo del 100%

Non importa quanto avanzato sembri o suoni un adblocker, probabilmente non sarà in grado di bloccare tutti gli annunci. Quindi, potresti dover affrontare delusioni anche con il miglior adblocker.

Alcune problematiche causate dagli adblocker

Un’efficace estensione per il blocco degli annunci interrompe gli annunci disturbanti, ma, a volte, possono essere così efficaci da causare altri effetti collaterali. Ad esempio, lo spazio dell’annuncio apparirà vuoto o presenterà un collegamento interrotto.

Se ti trovi su un sito di e-commerce, un adblocker potrebbe impedire il ricaricamento del carrello. Inoltre, l’interfaccia potrebbe presentare elenchi mancanti.

Autorizzazione agli annunci a pagamento

Alcuni adblocker consentono determinati annunci. È stato osservato, infatti, che alcune società pubblicitarie pagano gli adblocker per consentire i loro annunci. AdBlock Plus è famoso per questo. Si tratta, purtroppo, di una pratica non etica.

Sorveglianza invisibile

Utilizzi un’estensione adblock per impedire agli annunci di registrare le tue informazioni. Cosa succede, però, se un adblocker stesso registra i tuoi dati? Sì, ci sono alcune app di blocco degli annunci ed estensioni del browser che conservano i registri delle attività. Utilizzare, quindi, questa tipologia di servizi non è molto indicato.

Questa era una panoramica del significato del blocco degli annunci e dei suoi pro/contro. Quindi, è necessario fare una scelta saggia di conseguenza.

Modi per il blocco degli annunci

Il blocco degli annunci è un compito complesso e può essere erogato in diversi modi. Quindi, se hai intenzione di utilizzare un adblocker, devi prima conoscere i modi in cui è possibile eseguire il blocco degli annunci.

Tramite estensione del browser

Esistono estensioni per il blocco degli annunci per diversi browser. Ad esempio, hai AdBlock come adblocker Chrome o uBlock come adblocker Firefox. Queste estensioni sono facili da configurare e installare. Una volta completata la configurazione, gli annunci di tutti i tipi verranno automaticamente bloccati.

Google dispone anche di un blocco degli annunci integrato per Chrome che è utile per bloccare solo gli annunci selettivi. È stato osservato che il blocco degli annunci tramite l’estensione del browser è vantaggioso solamente per Google poiché molte aziende pagavano l’azienda americana per riprodurre i propri annunci.

Se volete aumentare la sicurezza del vostro browser:

Programmi/software esterni

Il blocco degli annunci viene eseguito anche con l’aiuto di software di blocco degli annunci o software esterno. Tali soluzioni funzionano principalmente utilizzando un proxy HTTP personalizzato che filtra le richieste web.

Filtrano il contenuto prima che raggiunga l’utente finale e bloccano ciò che sembra sospetto. In questo modo, gli annunci e vari altri contenuti offensivi vengono facilmente bloccati. Software di blocco degli annunci come Squid, Privoxy e Netnanny sono alcuni esempi di questa categoria.

Il blocco degli annunci, eseguito tramite questo metodo, è vantaggioso in quanto ti libera da qualsiasi requisito di implementazione o configurazione. Inoltre, un software può essere utilizzato da molti utenti. Il suo potere di filtrazione del contenuto è molto potente.

Blocco degli annunci tramite file hosts e manipolazione DNS

Se utilizzi un dispositivo che ha installato un sistema operativo basato su DNS, puoi bloccare gli annunci tramite file di hosting e manipolazioni DNS. Tali dispositivi presentano compatibilità con le versioni precedenti e nomi host o indirizzi IP limitati.

Tutte le informazioni relative all’IP:

Blocco degli annunci basato sul filtro DNS

È possibile bloccare gli annunci utilizzando un server DNS progettato per limitare il dominio e i nomi host, collegati a risorse famose per la produzione di annunci. Per manipolare il server DNS, puoi anche utilizzare software dedicati come Pi-hole o Raspberry Pi.

Utilizzando una VPN

La VPN è una tecnologia avanzata progettata per filtrare il traffico, bloccare i contenuti dannosi e crittografare la navigazione online.

Alcune VPN avanzate sono dotate di un adblocker. Quando sono attivi, questi adblocker delle VPN ti aiuteranno a prevenire il caricamento degli annunci.

L’unico inconveniente di questo metodo è che potresti riscontrare un rallentamento della velocità con una VPN poiché il traffico passa attraverso un tunnel crittografato prima di raggiungere gli utenti finali.

Blocco degli annunci tramite soggetti esterni e provider Internet

Alcuni provider Internet bloccano automaticamente gli annunci pubblicitari. Le soluzioni per soggetti esterni come Mackeeper ti aiutano a bloccare gli annunci sui dispositivi Mac. Entrambi richiedono pochissimi sforzi per essere messi in atto e sono altamente realizzabili.

I migliori adblocker da utilizzare nel 2022

Gli adblocker, se usati nel modo giusto, possono essere di grande utilità, ma devi essere sicuro di avere l’aiuto del miglior adblocker al tuo fianco. Il mercato è pieno di opzioni e non è facile sceglierne una. Dopo ricerche approfondite, siamo riusciti a scoprire alcune delle migliori estensioni o software per il blocco degli annunci valide nel 2022.

#1 – TotalAdBlock

TotalAdblock

TotalAdBlock deve essere al primo posto in questo elenco delle migliori estensioni del browser per il blocco degli annunci nel 2022. Funziona su Microsoft Edge. È una soluzione altamente avanzata che ti aiuta a migliorare l’esperienza di navigazione rimuovendo gli annunci fastidiosi.

Annunci di ogni tipo come annunci pop-up, banner e annunci video possono essere bloccati facilmente con questa estensione adblocker. Puoi anche disabilitare le notifiche e ottenere un’esperienza di navigazione online tranquilla.

Come accennato in precedenza, un adblocker per Chrome può anche bloccare contenuti utili, ma questo non è il caso di TotalAdBlock in quanto ti consente di creare un elenco di annunci accettabili. Puoi selezionare il sito web e inserirlo nell’elenco “Annunci accettabili”. Questo è tutto. I contenuti di quel sito Web non verranno più bloccati.

TotalAdBlock offre un’app mobile altamente intuitiva per piattaforme Android e iOS. Entrambe le app stanno conquistando il cuore delle persone grazie al facile processo di configurazione e installazione.

Proteggete i vostri dispositivi con gli articoli che seguono:

Highlights

Con il suo abbonamento premium, puoi ottenere qualcosa in più rispetto al servizio standard. Ad esempio, c’è anche una funzione antivirus. Inoltre, può aiutarti a bloccare i siti web dannosi. La sua funzione di crittografia dei dati è molto utile quando si tratta di proteggere i dati sensibili. Poiché funziona su tutti i tipi di annunci, è davvero la scelta migliore da fare.

Vantaggi

  • Prova gratuita per 7 giorni
  • Aumento istantaneo della velocità di caricamento della pagina e della privacy online
  • Blocco di tutti i tipi di annunci
  • App dedicata
  • Assistenza clienti reattiva

Svantaggi

  • Supporto browser limitato

Prova Total AdBlock

#2 – AdLock

AdLock banner

AdLock è una soluzione di blocco degli annunci autonoma per tutti i tuoi dispositivi. Questa soluzione ti aiuterà a bloccare annunci fastidiosi e pericolosi su siti web e app mobili. Questa è sicuramente un’ottima funzionalità che la maggior parte degli altri adblocker perde.

Esistono estensioni del browser dedicate per Safari e Chrome che sono molto facili da configurare e utilizzare. Questo adblocker di Safari può bloccare annunci, malware e siti web dannosi in una volta sola.

Puoi eseguire lo streaming senza pubblicità su YouTube, piattaforme di streaming come Netflix e scaricare file torrent. Questa perfezione si vede anche nel blocco degli annunci sui telefoni cellulari. Se sei infastidito dagli annunci durante il gioco, la versione mobile di questo sistema di blocco degli annunci è superba. Non sperimenterai quasi nessun fastidio pubblicitario sul tuo cellulare.

Articoli correlati che vi saranno utili:

Highlights

Se sei un giocatore accanito, questo strumento di blocco degli annunci è un must per te in quanto non sperimenterai ritardi e un consumo eccessivo di larghezza di banda.

Poiché è una soluzione leggera, puoi eseguirla facilmente su una connessione dati mobile. Allo stesso tempo, bloccherà gli annunci sui siti web e sulle app collegate con un’unica connessione Internet.

Vantaggi

  • Servizio gratuito per Android e Windows
  • La versione a pagamento può proteggere 5 dispositivi alla volta
  • Garanzia di rimborso senza rischi

Svantaggi

  • L’assistenza clienti non è reattiva

#3 – Blocco annunci AdGuard

AdGuard banner

La nostra prossima raccomandazione è AdGuard adblocker. Funziona su piattaforme Windows, iOS, Android e Adblock Mozilla per Mac. Per quanto riguarda l’estensione del browser per il blocco degli annunci, vi è il supporto per Safari, Chrome, Opera e Yandex.

Oltre al blocco degli annunci e al supporto della navigazione in Internet sicura, può facilmente gestire gli script di elusione del blocco degli annunci. La sua assistenza fa il possibile e viene fornita sotto forma di assistenza AdGuard.

Highlights

Con la chiave di protezione AdGuard, puoi proteggere tutti i tipi di dispositivi con un’unica soluzione. Questa è un’ottima opzione per coloro che utilizzano più di un browser e desiderano una protezione senza compromessi su tutti loro.

Vantaggi

  • 14 giorni di prova gratuita
  • Aggiornamento costante
  • Leggero
  • Capace di rimuovere gli annunci sui social media

Svantaggi

  • Le app a volte non rispondono

#4 – uBlock Origin

uBlock Origin banner

Se stai cercando un adblocker Twitch ultra reattivo e leggero, prova uBlock Origin. Questo è uno dei più potenti adblocker di Chrome open source disponibili attualmente. Le sue capacità multipiattaforma sono impressionanti e vanno oltre il solo blocco degli annunci.

Con questo miglior adblocker gratuito, puoi goderti un filtraggio dei contenuti preciso, eseguito con un metodo intuitivo.

Sebbene esistano soluzioni preconfigurate per browser come Chrome, Microsoft Edge, Safari, Opera e Firefox, tale servizio consente anche la configurazione manuale. Questa è un’ottima offerta per coloro che cercano capacità di blocco degli annunci personalizzate.

Highlights

L’estensione del browser per Chrome è molto popolare e presenta oltre 25.000 valutazioni positive su Google Chrome Store. La sua lista di filtri è ampia e presenta vari fattori di filtrazione. Ad esempio, hai EasyList che blocca gli annunci e l’elenco EasyPrivacy che impedisce il tracciamento. Se vuoi bloccare gli annunci e il monitoraggio in una volta sola, hai l’elenco degli Ad Server di Peter Lowe.

Per quanto riguarda la registrazione dei dati, saresti felice di sapere che è un adblocker molto rispettoso della privacy per Chrome. Lo sviluppatore ha rivelato che nessuno dei dati dell’utente viene venduto o divulgato a fornitori di servizi di terze parti.

Tutto sommato, è uno dei migliori adblocker che puoi provare nel 2022 e oltre.

Vantaggi

  • Informativa sulla privacy trasparente
  • Nessuna registrazione dei dati dei clienti
  • Interfaccia intuitiva
  • Blocca gli annunci anche su YouTube

Svantaggi

  • In alcuni casi, le immagini non vengono visualizzate quando è attivo il blocco degli annunci

#5 – Threat Protection di NordVPN

NordVPN - threat protection

Abbiamo già accennato al fatto che una VPN possa essere utilizzata anche come efficace adblocker. Quindi, menzioniamo una VPN che offre il miglior adblocker del settore, Threat Protection. Il blocco degli annunci offerto da NordVPN è molto potente: ti aiuta perfettamente a bloccare adware, malware, tracker e annunci normali pubblicitari.

La protezione dalle minacce è molto reattiva in quanto ti aiuterà a bloccare gli annunci prima che possano raggiungerti. In questo modo, ti puoi godere il caricamento rapido della pagina e la velocità di navigazione. Questo YouTube adblocker funziona anche come un antivirus. Quindi, puoi avere a disposizione una doppia protezione. Attualmente, questo adblocker o antivirus è offerto per gli utenti Windows o Mac.

Highlights

La sua scansione contro i malware è molto ampia poiché i file e gli script vengono scansionati in modo molto accurato. Per ridurre i rischi, ti impedirà di visitare un sito web che presenta collegamenti o annunci dannosi. La sua assistenza non finisce qui, esamina, in aggiunta, attentamente i file Internet pre-scaricati e ti aiuta a scoprire se sono sicuri o meno.

Vantaggi

  • Blocco di tutti i tipi di annunci
  • Connessione Internet altamente crittografata
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni
  • Assistenza clienti altamente reattiva

Svantaggi

  • Compatibilità browser limitata

Prova Threat Protection (NordVPN)

#6 – AdBlock Plus

AdBlockPlus banner

AdBlock Plus di ABP è uno dei più famosi adblocker di tutti i tempi. Il motivo è la sua ampia compatibilità. Questa soluzione può funzionare su piattaforme come Chrome, Edge, Opera, Safari e Firefox. Quasi nessun adblocker ha una compatibilità così vasta.

Indipendentemente dalla piattaforma scelta, la sua configurazione e installazione sono impeccabili. In men che non si dica sarà al tuo servizio. Anche il suo tempo di risposta è molto rapido. È, inoltre, dotato di un elenco molto ampio di filtri per le richieste web.

Highlights

Se desideri utilizzare AdBlocker Plus su un dispositivo Android, dovrai fare uso di un’estensione del browser Firefox in quanto non viene offerto il supporto dell’app per la piattaforma Android. Tuttavia, gli utenti iOS hanno la possibilità di utilizzare le app native. È altamente intuitivo e si integra perfettamente con il sistema di blocco dei contenuti. I problemi di installazione sono minimi.

Tuttavia, consente la visualizzazione di determinati annunci poiché questi sono i mezzi di guadagno per questa estensione del browser per il blocco degli annunci. Nonostante ciò, gli annunci consentiti sono di nomi e marchi affidabili. Quindi, non vi è alcun rischio per i dati/dispositivo.

Vantaggi

  • Base di conoscenza dettagliata
  • Compatibilità con tutti i principali dispositivi
  • Politica trasparente

Svantaggi

  • Non tutti gli annunci sono bloccati

#7 – AdBlocker Ultimate

AdBlocker Ultimate banner

Infine, suggeriamo AdBlocker Ultimate come il miglior adblocker per Safari, Chrome ed Edge. Protegge i dispositivi in esecuzione su Windows, Android e iOS. Può bloccare anche gli annunci su Facebook e YouTube.

Highlights

AdBlocker Ultimate offre estensioni separate per tutti i browser più diffusi. Per i tuoi dispositivi, promette di risparmiare oltre il 40% della batteria.

Vantaggi

  • Estensione free adblocker browser
  • Protezione della privacy
  • Oltre 30 milioni di utenti al mese

Svantaggi

  • Alcuni annunci possono ancora infastidire

Confronto veloce

 

Total AdBlock

AdLock

AdGuard

uBlock Origin

Threat Protection By NordVPN

AdBlock Plus

AdBlocker Ultimate

Periodo di prova

No

Gratis

Browser

Edge

Windows, Android, iOS e macOS.

Chrome, Firefox, Safari, Edge, Opera, Yandex

Chrome, Firefox

Windows e macOS

Chrome, Firefox, Safari, Edge, Opera, Yandex

Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, e Microsoft Edge.

Capacità di blocco

YouTube, Facebook. Social media, tracker e pubblicità dei siti web.

Facebook e pubblicità dei siti web.

YouTube pop-ups, pubblicità dei siti web, tracker, malware

Ads e contenuti di ogni tipo che presentano collegamenti dannosi

Adware, malware, tracker, Facebook, YouTube, Pubblicità dei Social media

Sito web e annunci Facebook

Pubblicità dei siti web

Cose da tenere a mente quando si sceglie il miglior blocco annunci

Mentre tutti i blocchi degli annunci sopra menzionati sono la scelta ideale in molti sensi, selezionare il miglior ad blocker richiede attenzione su determinate cose. Quindi, devi conoscere anche queste caratteristiche.

Capacità di blocco degli annunci

Il primo obiettivo dell’utilizzo di un adblocker è, ovviamente, bloccare gli annunci fastidiosi e se un adblocker non lo fa, non ha alcun senso utilizzarlo. Quindi, devi conoscere “quanto è efficiente un adblocker per bloccare gli annunci”.

Puoi verificarlo effettuando un adblocker test visitando siti web ricchi di annunci come Facebook e YouTube, mentre un blocco è attivo. Se vedi meno o nessuna pubblicità, congratulazioni perché hai fatto una buona scelta.

Complessità d’uso

Non ha senso utilizzare un adblocker troppo complesso poiché non sarai in grado di sfruttarlo al massimo. Quindi, è molto importante che il blocco degli annunci che stai cercando di utilizzare sia facile da usare.

L’app o le estensioni del browser dovrebbero presentare una configurazione semplice. Se vengono fornite guide all’installazione o tutorial, è una ciliegina sulla torta. In questo modo, un adblocker ti aiuterà a utilizzare ogni sua singola capacità.

Compatibilità con estensione o piattaforma

Cosa potrebbe esserci di più promettente di un adblocker che funziona su quasi tutti i tipi di piattaforme e dispositivi? Con un tale blocco degli annunci, non è necessario acquistare un servizio separato per adblocker Safari o per Chrome. Ciò consente di risparmiare tempo, fatica e denaro.

Compatibilità

È importante che gli adblocker siano compatibili con un’ampia gamma di dispositivi e browser per una protezione completa contro adware, malware e siti web dannosi.

Conclusione

La presenza online sicura è oggi una priorità chiave e non bisogna trovare scuse al riguardo. Gli annunci, che potrebbero sembrare innocui in superficie, possono essere molto fastidiosi. Ecco perché è molto importante bloccarli in una fase iniziale prima che vengano mostrati. Un adblocker è un’ottima soluzione in questo senso. Questo pezzo di tecnologia ha lo scopo di rendere Internet un luogo sicuro rimuovendo i pericoli nascosti collegati ad un annuncio pubblicitario.

Altri modi per proteggersi online:

FAQs

È illegale utilizzare un adblocker?

No. L’uso di un adblocker non è un crimine ed è perfettamente legale. In effetti, Paesi come gli Stati Uniti, Regno Unito, Australia e molti altri suggeriscono di utilizzare un blocco degli annunci come parte di una strategia di sicurezza su Internet.

Qual è il miglior adblocker gratuito?
Come disattivare il blocco degli annunci?
Come nascondere un adblocker?